Giovedì 4 maggio 2017

Bando INAIL ISI 2016-2017 - Dal 19 aprile al via la prima fase

a cura di: TuttoCamere.it

L'INAIL finanzia in conto capitale, pari al 65% dell'investimento (fino a un massimo di 130.000 euro) a copertura delle spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte nel Registro delle imprese, tenuto dalla Camera di Commercio.

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:

  • Progetti di investimento;
  • Progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività, quali: Ristorazione, Catering, Banqueting, Mense, Bar, Gelaterie e pasticcerie, Commercio al dettaglio.

L'INAIL, tramite il Bando ISI 2016, rende disponibili complessivamente 244.507.756 euro.

I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l'ordine cronologico di arrivo delle domande.

Tre sono le fasi previste:
1) inserimento online della domanda e download del codice identificativo;
2) invio del codice identificativo (click-day);
3) invio della documentazione a completamento della domanda.

  1. A decorrere dal 19 aprile 2017, fino alle ore 18:00 del 5 giugno 2017 le imprese registrate al portale INAIL hanno a disposizione un'applicazione informatica per la compilazione della domanda per partecipare al bando INAIL ISI 2016-2017, che consentirà di:
    • effettuare simulazioni relative al progetto da presentare;
    • verificare il raggiungimento della soglia di ammissibilità;
    • salvare la domanda inserita;
    • effettuare la registrazione della propria domanda attraverso l'apposita funzione presente nella procedura.

    Per accedere alla procedura di compilazione della domanda l'impresa deve essere in possesso delle credenziali di accesso ai servizi online (Nome Utente e Password).
    Per ottenere le credenziali di accesso è necessario effettuare la registrazione sul portale INAIL, nella sezione "Accedi ai servizi online", entro e non oltre le ore 18.00 del 3 giugno 2017.
    Dal 12 giugno 2017 le imprese che hanno raggiunto o superato la soglia minima di ammissibilità prevista e salvato definitivamente la propria domanda, effettuandone la registrazione attraverso l'apposita funzione presente in procedura tramite il tasto "invia", potranno accedere all'interno della procedura informatica ed effettuare il download del proprio codice identificativo che le identifica in maniera univoca.

  2. In una successiva seconda fase le imprese potranno inviare attraverso lo sportello informatico la domanda di ammissione al finanziamento, utilizzando il codice identificativo attribuito alla propria domanda e ottenuto mediante la procedura di download.
  3. Nella terza fase le imprese collocate in posizione utile per il finanziamento dovranno far pervenire all'INAIL la copia della domanda telematica generata dal sistema e tutti gli altri documenti, indicati nell'Avviso pubblico, per la specifica tipologia di progetto.

Per saperne di più e per scaricare accedere al servizio online clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report