Venerdì 24 febbraio 2017

Assegno di ricollocazione: chi sono i potenziali destinatari

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

In base a quanto previsto dall'art. 23 del D.lgs. 14 settembre 2015, n. 150, "Disposizioni per il riordino della normativa in materia di servizi per il lavoro e di politiche attive", ai disoccupati percettori della Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l'Impiego (NASpI), la cui durata di disoccupazione eccede i quattro mesi, è riconosciuta una somma denominata «assegno individuale di ricollocazione» graduata in funzione del profilo personale di occupabilità, spendibile presso i centri per l'impiego o presso i servizi accreditati.

L'Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro, in un'indagine recentemente realizzata elaborando i dati CICO (campione integrato delle comunicazioni obbligatorie) messi a disposizione dal Ministero del Lavoro, ha esaminato quale potrebbe essere la platea dei potenziali destinatari del suddetto assegno.

Dall'indagine è emerso che i disoccupati involontari NASpI che hanno perso il lavoro nel 2015 e che hanno più possibilità di ricevere l'assegno di ricollocazione sono maschi (59,9%) di 50 anni o più (63,7%), con diploma di scuola media (61,9%) e con ultimo contratto di lavoro della durata di oltre 2 anni (77,6%).

Clicca qui per accedere all'indagine completa.


Fonte: http://www.consulentidellavoro.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report