Lunedì 19 dicembre 2016

Voluntary Disclosure: online la bozza del nuovo modello

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Sul sito dell'Agenzia delle Entrate sono state pubblicate la bozza di istanza e le istruzioni per l'adesione alla procedura di collaborazione volontaria, per la regolarizzazione agevolata degli investimenti illecitamente detenuti all'estero e degli imponibili di fonte italiana, introdotta dalla legge n. 186 del 2014 ed i cui termini sono stati riaperti dal Dl 193/2016 ("voluntary-bis") con riferimento alle violazioni commesse entro il 30 settembre 2016.

Mentre sta per concludere la lavorazione delle istanze presentate nel 2015, l'Agenzia delle Entrate si prepara quindi ad accogliere le nuove domande, che potranno essere inviate fino al 31 luglio 2017.

Operatori e professionisti sono invitati a prendere visione delle bozze pubblicate, che sono consultabili sul sito www.agenziaentrate.gov.it seguendo il percorso: Cosa devi fare > Richiedere > Collaborazione volontaria > Modello e istruzioni, e ad inviare le loro eventuali osservazioni alla casella di posta elettronica dc.acc.min@agenziaentrate.it.

Nell'attesa che venga aperto il canale telematico per la trasmissione del nuovo modello, l'Agenzia ricorda che coloro che intendono inviare l'istanza di collaborazione volontaria possono utilizzare il "vecchio" modello approvato con Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate n. 13193 del 30 gennaio 2015 e trasmetterlo esclusivamente per via telematica.

Utilizzabile invece la Pec per inviare una prima relazione di accompagnamento con l'indicazione dei dati e delle informazioni non previste nell'attuale modello come, ad esempio, quelli relativi alle annualità 2014 e 2015.


Fonte: http://www.agenziaentrate.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS