Martedì 9 ottobre 2018

Soggetto fiscalmente residente in Italia con redditi derivanti da attività di ricerca in USA

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

L'Agenzia delle Entrate ha risposto all'istanza di interpello presentata da un cittadino italiano residente negli USA, relativamente al trattamento fiscale dei redditi percepiti nel 2017, derivanti da attività di ricerca svolta negli Stati Uniti.
In particolare l'interpellante, richiamando l'articolo 20 della Convenzione Italia-Stati Uniti contro le doppie imposizioni ritiene che, tali redditi, siano esenti da imposizione anche in Italia e quindi non fossero da indicare in dichiarazione.

L'Agenzia delle Entrate precisa invece che, essendo l'istante iscritto all'AIRE dall'8 novembre 2017, deve essere considerato come soggetto fiscalmente residente in Italia per il periodo d'imposta 2017. Conseguentemente, per l'annualità 2017 tutti i redditi percepiti dall'istante, dovunque siano stati prodotti, devono essere dichiarati ai fini dell'imposizione nel nostro Paese.

Le Entrate infine chiariscono che, sebbene la disposizione della Convenzione contro le doppie imposizioni stabilisca, in presenza delle condizioni previste, l'esenzione dall'imposizione delle remunerazioni relative all'attività di insegnamento o di ricerca nel Paese contraente in cui la medesima è svolta (nella fattispecie in esame gli USA), impedisce di estendere tale beneficio anche agli adempimenti fiscali che il contribuente è tenuto ad effettuare nel proprio Paese di residenza fiscale (nella fattispecie in esame l'Italia), qualora sia diverso dallo Stato in cui è svolta l'attività.

Pertanto, in relazione all'annualità 2017, l'istante deve indicare nella dichiarazione dei redditi da presentare in Italia anche il reddito estero derivante dall'attività di ricerca svolta negli USA.


Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS