Martedì 11 aprile 2017

Reti di impresa per l'artigianato digitalE - Prorogato al 4 maggio 2017 il termine finale per la presentazione delle domande di agevolazione

a cura di: TuttoCamere.it

Il termine finale per la presentazione delle domande di agevolazione di cui al decreto del Ministro dello sviluppo economico 21 giugno 2016 previsto alle ore 12.00 del 30 marzo 2017, è posticipato alle ore 12.00 del 04 maggio 2017.
Lo ha stabilito il Ministero dello Sviluppo Economico con il decreto direttoriale 29 marzo 2017, pubblicato, in pari data, sul sito istituzionale dello stesso Ministero.

La proroga si è resa necessario a seguito delle difficoltà riscontrate in merito al completamento delle attività di predisposizione delle domande in tempi utili alla loro presentazione, con particolare riferimento alla condizione relativa al numero minimo di imprese facenti parte dell'aggregazione e alla formalizzazione degli accordi di collaborazione con i soggetti individuati all'articolo 4, comma 2, lettera d), del suddetto decreto ministeriale 21 giugno 2016.

Ricordiamo che il Ministero dello Sviluppo Economico, con il decreto ministeriale del 21 giugno 2016 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 16 agosto 2016, n. 190, ha predisposto, nel 2016, il secondo intervento agevolativo dedicato ad aggregazioni di imprese operanti o che vogliono operare nel campo della manifattura sostenibile e dell'artigianato digitale.

Con un comunicato, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 29 dicembre 2016, lo stesso Ministero ha reso noto che, con il decreto direttoriale 16 dicembre 2016, sono stati fissati i termini e definite le modalità per la presentazione delle domande di agevolazione e di erogazione delle stesse in favore di programmi finalizzati alla promozione di attività innovative nell'ambito dell'artigianato digitale e della manifattura sostenibile.

Soggetti proponenti sono le Reti di imprese (Associazioni temporanee di imprese, Raggruppamenti temporanei di imprese, Contratti di rete) ovvero Consorzi che siano costituiti da almeno 5 imprese e vedano al loro interno la presenza di imprese artigiane ovvero microimprese in misura almeno pari al 50% dei partecipanti.

L'agevolazione consiste in una sovvenzione parzialmente rimborsabile a copertura del 70% del programma ammesso alle agevolazioni.
La sovvenzione parzialmente rimborsabile consiste in un finanziamento a tasso zero. La parte di sovvenzione da non restituire (contributo in conto impianti e/o conto gestione) è pari al 20% complessivo del programma considerato ammissibile.

Le domande, corredate della relativa documentazione, potranno essere trasmesse a partire dalle ore 10:00 del giorno 1° marzo 2017 e fino alle ore 12:00 del giorno 4 maggio 2017, all'indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) dgiai.artigianatodigitale@pec.mise.gov.it 

Per scaricare il testo del decreto direttoriale 29 marzo 2017 clicca qui.
Per scaricare il testo del decreto direttoriale 21 giugno 2016 clicca qui.
Per accedere alla scheda illustrativa relativa al Bando 2016 e scaricare la modulistica necessaria clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web