CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Lunedì 16 luglio 2018

Presentazione istanze di interpello del Gruppo Iva: chiarimenti nella Risoluzione n. 54/E dell'Agenzia Entrate

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Con la Risoluzione n. 54/E del 10 luglio 2018 l'Agenzia delle Entrate ha fornisce chiarimenti in merito alle modalità di presentazione delle istanze di interpello, finalizzate all'esclusione o all'inclusione di soggetti passivi d'imposta in un gruppo IVA.

Le Entrate, in particolare, hanno chiarito che le istanze di interpello finalizzate a superare le presunzioni di esclusione o inclusione possono essere presentate anche nel periodo anteriore alla costituzione di un gruppo IVA.

Per la regolare presentazione dell'interpello è richiesta la sottoscrizione sia del rappresentante del Gruppo IVA costituito o del futuro rappresentante del Gruppo IVA costituendo, sia del membro di cui si vuole provare il difetto o il possesso di un requisito di partecipazione.
La duplice sottoscrizione, si legge nel documento, è funzionale alla rappresentazione complessiva della rete dei soggetti passivi interessati alla formazione di un Gruppo IVA, che solo il rappresentante può fornire.

La presentazione dell'istanza di interpello da parte del futuro rappresentante non obbliga quest'ultimo all'esercizio dell'opzione di costituzione del Gruppo IVA.

Clicca qui per accedere alla Risoluzione.


Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS