Mercoledì 14 dicembre 2016

Patteggiare non evita la confisca all'imprenditore che evade l'Iva

a cura di: FiscoOggi

In tema di reati di natura fiscale, l'applicazione della pena su richiesta delle parti in causa non dispensa il giudice dal decretare la misura ablativa sul patrimonio dell'imputato.

La confisca va sempre obbligatoriamente disposta sui beni che costituiscono il profitto o il prezzo del reato, salvo che appartengano a persona estranea alla fattispecie delittuosa, ovvero, qualora ciò non sia possibile, sui beni di cui il reo ha la disponibilità, per un valore corrispondente al suddetto prezzo o profitto.

È quanto statuito con la sentenza 28 novembre 2016, n. 50338, dalla terza sezione della Cassazione, in accoglimento del ricorso della Procura avverso il patteggiamento di un imprenditore condannato per evasione dell'imposta sul valore aggiunto per un ammontare di circa 800mila euro.


Fonte: http://www.fiscooggi.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS