Giovedì 27 giugno 2019

Ok al regime forfetario per il medico e consigliere di amministrazione di una clinica se i redditi non superano i 65.000 euro

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Con la Risposta n. 202 del 21 giugno 2019 l'Agenzia Entrate ha chiarito che i redditi del contribuente che svolge l'attività professionale di medico chirurgo e, contemporaneamente, ricopre un incarico di consigliere di amministrazione presso una clinica privata, devono qualificarsi come redditi di lavoro autonomo.

Alla luce di questa premessa, il suddetto contribuente puoi usufruire del regime forfetario solo nell'ipotesi i cui l'ammontare complessivo dei redditi percepiti non superi la soglia di 65.000 euro individuata dal comma 54 dell'articolo 1 della legge n. 190 del 2014.
Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:
   

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS