Martedì 16 maggio 2017

Modulistica registro imprese - Emanato un nuovo decreto direttoriale che aggiorna la modulistica del Registro delle imprese con efficacia dal 8 giugno 2017

a cura di: TuttoCamere.it

E' stato pubblicato, sul sito Internet del Ministero dello Sviluppo Economico, il decreto direttoriale 12 maggio 2017, recante "Integrazione delle specifiche tecniche per la trasmissione delle pratiche al registro delle imprese ed al REA. Misure necessarie all'attuazione della direttiva BRIS".
Il decreto apporta modifiche ed integrazioni alle specifiche tecniche, di cui al decreto ministeriale 18 ottobre 2013, come da ultimo modificato dal decreto ministeriale 6 febbraio 2017, su cui è costruita la modulistica del Registro delle imprese e del REA.

Oltre ad integrate le specifiche tecniche in essere con modifiche ai codici relativi ai comuni o alle corrispondenti denominazioni (tabella COM) per accorpamenti e variazioni intervenuti e con l'integrazione delle autorizzazioni all'assolvimento del bollo virtuale (tabella VRT) per intervenute variazioni; sono state introdotte le misure necessarie all'attuazione della direttiva 2012/17/UE, che ha istituito, a livello europeo, il "sistema di interconnessione dei registri delle imprese" (Business Registers Interconnection System - BRIS), come l'introduzione di nuovi campi nei moduli S1 e S2 e di due nuove tabelle con codice TEC e TER, da utilizzarsi per indicare, rispettivamente, lo Stato e il Registro di iscrizione della società avente succursali in Italia o derivante da fusione transfrontaliera cui abbia partecipato almeno una società avente sede legale in Italia, così determinandone l'identificativo unico ai sensi della ridetta direttiva.
Nell'ambito dell'implementazione del Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro di cui all'art. 1, comma 41, della legge n. 107/2015, sono stati eliminati alcuni codici dalla tabella ATF.

Le presenti specifiche tecniche acquistano efficacia a decorrere dall' 8 giugno 2017.
A partire dal 1° settembre 2017 non potranno più essere utilizzati programmi realizzati sulla base delle specifiche tecniche approvate con precedenti decreti ministeriali.

Per un approfondimento dell'argomento e per scaricare il testo del nuovo decreto direttoriale dei codici e delle tabelle allegate clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web