Martedì 7 febbraio 2017

La regolarizzazione dello splafonamento da parte degli esportatori abituali

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

L'Agenzia delle entrate con la Risoluzione n. 16 del 6 febbraio 2017 ha fornito chiarimenti per le modalità di regolarizzazione dello "splafonamento", ovvero quando l'esportatore abituale ha acquistato o importato beni e servizi senza il pagamento dell'imposta oltre il limite del plafond disponibile.

Lo "splafonamento" è una violazione regolarizzabile; l'esportatore abituale, oltre all'IVA dovuta, dovrà versare gli interessi e una sanzione che va dal 100% al 200% dell'imposta dovuta.
Le possibili procedure per regolarizzare lo splafonamento sono tre:

  • la richiesta al cedente/prestatore di emettere note in aumento dell'IVA;
  • l'emissione, in duplice copia, di un'autofattura e il versamento diretto dell'IVA, delle sanzioni e degli interessi;
  • l'emissione di un'autofattura entro il 31 dicembre dell'anno dello "splafonamento" e l'assolvimento dell'IVA, comprensiva degli interessi, in sede di liquidazione periodica.

Fonte: www.agenziaentrate.gov.it


DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report