Martedì 7 febbraio 2017

L'Osservatorio prezzi carburanti entra nel paniere Istat: operativo da gennaio 2017

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

A partire da gennaio 2017, i dati relativi ai prezzi dei carburanti per autotrazione raccolti dal Ministero contribuiscono, nell'ambito della revisione del paniere dei beni e servizi per il calcolo dell'inflazione, agli Indici dei prezzi al consumo dell'Istat.

L'ISTAT ha infatti deciso di sostituire le proprie rilevazioni con i dati raccolti dall'Osservatorio prezzi carburanti, nato in ottemperanza all'obbligo per i gestori degli impianti di comunicare al Ministero i prezzi praticati per tutte le tipologie di carburanti, e che permette di consultare in tempo reale i prezzi di vendita dei carburanti effettivamente praticati presso gli impianti di distribuzione situati nel territorio nazionale, così come comunicati dai gestori dei punti di vendita settimanalmente o nei casi di aumenti infrasettimanali.

Il sito dell'Osservatorio si compone di due parti:

  • VAI ALLA RICERCA, ad accesso libero, dedicata ai consumatori e a quanti vogliano consultare i prezzi;
  • AREA RISERVATA, ad accesso riservato, che consente ai gestori di trasmettere i prezzi praticati.

Clicca qui per maggiori informazioni.


Fonte: http://www.sviluppoeconomico.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS