Venerdì 19 maggio 2017

Iva non versata: ne risponde chi è in carica alla scadenza

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Dalla lettura della dichiarazione annuale, ben può avere contezza del debito societario con termine ultimo rientrante nel periodo in cui egli è il soggetto tenuto all'adempimento.

La responsabilità penale per il reato di omesso versamento dell'Iva, di cui all'articolo 10-ter del Dlgs 74/2000, sussiste in capo al soggetto che ricopre la carica sociale di legale rappresentante al momento del termine ultimo per il versamento dell'imposta, ossia il termine ultimo per il versamento dell'acconto relativo al periodo di imposta successivo.
Su tale soggetto, infatti, in ragione della carica ricoperta, grava l'obbligazione tributaria in presenza di debito ben esposto nella relativa dichiarazione, anche se abbia assunto la carica dopo la sottoscrizione della dichiarazione, redatta da altro soggetto.

È quanto affermato dalla Corte di cassazione nella sentenza n. 18834 del 19 aprile 2017.


Fonte: http://www.fiscooggi.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS