Mercoledì 12 aprile 2017

Imprese confiscate o sequestrate alla criminalità organizzata: dall'11 aprile le domande per accedere alle agevolazioni

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Il Ministero dello Sviluppo Economico informa che, dalle ore 10 dell'11 aprile 2017 le imprese confiscate o sequestrate alla criminalità organizzata potranno presentare la domanda per accedere alle "Agevolazioni per le imprese già confiscate o sequestrate alla criminalità organizzata".

Si ricorda che la misura agevolativa è stata introdotta dalla legge di stabilità 2016, che ha stanziato 30 milioni di euro per triennio 2016-2018 per la concessione di agevolazioni a favore dei seguenti beneficiari

  • imprese che sono state sequestrate o confiscate alla criminalità organizzata
  • imprese che hanno acquistato o affittato imprese sequestrate o confiscate o loro rami di azienda
  • cooperative sociali assegnatarie di beni immobili confiscati
  • cooperative di lavoratori dipendenti dell'impresa confiscata affittuarie di beni aziendali confiscati

a fronte di programmi di sviluppo di durata biennale che riguardino una o più delle seguenti attività:

  • investimenti produttivi
  • investimenti per la tutela della salute e della sicurezza sul lavoro
  • interventi di ristrutturazione e riorganizzazione aziendale
  • tutela e incremento dei livelli occupazionali ed emersione del lavoro irregolare
  • fabbisogno finanziario aggiuntivo, determinato da un insufficiente accesso al credito bancario o dalla sua contrazione.

Fonte: http://www.sviluppoeconomico.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS