Lunedì 30 gennaio 2017

Entro il 31 gennaio la dichiarazione di non detenzione della Tv

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
L'addebito del canone TV avviene ormai direttamente in bolletta, ripartito in dieci rate mensili, da gennaio a ottobre, presupponendo che nell'abitazione di residenza il contribuente o un componente della sua famiglia anagrafica detenga almeno un apparecchio tv.

Coloro che non detengono un apparecchio televisivo devono presentare entro il 31 gennaio all'Agenzia delle Entrate una "dichiarazione di non detenzione", compilando il quadro A del modello, per segnalare che nessun membro del proprio nucleo anagrafico possiede un televisore in alcuna delle abitazioni a disposizione della famiglia.

Per le famiglie anagrafiche che hanno la tv, ma in cui nessun componente è titolare di un contratto elettrico di tipo residenziale, occorre provvedere autonomamente al versamento del canone con l'F24 entro il 31 gennaio: i codici tributi sono TVRI, per il rinnovo; TVNA in caso di nuovo abbonamento. I casi sono diversi: inquilini che vivono in affitto in appartamenti dove l'utenza elettrica è intestata ai proprietari; portieri che risiedono nella casa messa a disposizione dal condominio
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report