CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Giovedì 27 aprile 2017

Documentazione amministrativa - Al via il nuovo servizio @e.bollo - La marca da bollo per i documenti trasmessi alla Pubblica Amministrazione si acquista online

a cura di: TuttoCamere.it

La marca da bollo per i documenti rilasciati dalle Pubbliche Amministrazioni entra nell'era digitale: i cittadini potranno pagarla direttamente online, con addebito in conto, carta di debito o prepagata attraverso i servizi di pagamento del Sistema pagoPA.

È infatti operativo il servizio @e.bollo, sviluppato dall'Agenzia delle Entrate con la collaborazione dell'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID), che consente tramite il Sistema pagoPA di versare l'imposta di bollo con modalità telematiche sulle richieste trasmesse alle PA e relativi atti.

Lo hanno reso noto l'Agenzia delle Entrate, l'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID) e InfoCamere, in un comunicato stampa congiunto del 14 aprile 2017.

Ricordiamo che l'introduzione della marca da bollo telematica da utilizzare nei rapporti con la Pubblica Amministrazione è stata prevista dall'art. 1, comma 596, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 (Legge di stabilità 2014), con lo scopo di consentire ai cittadini e alle imprese di assolvere per via telematica a tutti gli obblighi connessi all'invio di una istanza a un ufficio pubblico.

Con successivo provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 19 settembre 2014, sono state stabilite le modalità per il pagamento per via telematica dell'imposta di bollo dovuta per le istanze e per i relativi atti e provvedimenti, anche attraverso l'utilizzo di carte di credito, di debito o prepagate e al contempo è stata prevista e regolamentata la procedura di assolvimento dell'imposta di bollo su documento informatici attraverso il servizio @e.bollo.
Il simbolo "@" richiama le modalità di invio dei documenti mediante posta elettronica e la "e." le altre modalità telematiche di invio dei documenti soggetti ad imposta di bollo.

La marca da bollo digitale costruisce un ulteriore tassello per semplificare e velocizzare le procedure amministrative a vantaggio di cittadini ed imprese che si interfacciano con la Pubblica Amministrazione, eliminando uno dei principali vincoli alla completa dematerializzazione di documenti e procedure. Così l'Agenzia delle Entrate, in collaborazione con l'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID), ha sviluppato il servizio @e.bollo, che è finalmente disponibile, anche se ancora in via sperimentale - a partire dal 14 aprile 2017 - per alcuni Comuni della Lombardia (Legnano, Monza, Pavia, Rho e Voghera) e del Veneto (Treviso, e Vicenza). Successivamente il servizio verrà esteso ai 750 Comuni - tra gli oltre 3400 che si avvalgono della piattaforma del sistema camerale italiano www.impresainungiorno.gov.it - accreditati al servizio pagoPA.

Inizialmente l'acquisto della marca da bollo digitale sarà possibile, tramite gli strumenti messi a disposizione dai Prestatore di Servizi di Pagamento (PSP) (addebito in conto, carta di debito, prepagata e carta di credito), attraverso i servizi presenti su PagoPA raggiungibili solo dai siti internet delle Pubbliche Amministrazioni che offrono servizi per il rilascio dei documenti elettronici e che hanno aderito al sistema PagoPA dell'agenzia per l'Italia Digitale.
In un secondo momento saranno attivate anche le procedure di pagamento della marca da bollo digitale direttamente presso gli intermediari abilitati, per le richieste e per i relativi atti scambiati via posta elettronica tra cittadini e amministrazioni.

Ricordiamo che i PSP o Intermediari (Prestatori di Servizi di Pagamento) sono soggetti convenzionati con l'Agenzia delle Entrate per l'acquisto telematico degli Identificativi Univoci di Bollo Digitale (IUBD) ed emittori delle marche da bollo digitali contenenti l'impronta digitale del documento informatico in associazione ad uno specifico IUBD.
Il primo, e al momento unico, PSP abilitato è l'Istituto di Pagamento del sistema camerale (www.iconto.infocamere.it) tramite cui, con addebito diretto per i titolari di conto corrente dell'Istituto di InfoCamere (e a seguire anche con carta di credito anche per i non correntisti), è possibile acquistare la marca da bollo digitale.
Successivamente, saranno attivate anche le procedure di pagamento della marca da bollo digitale direttamente presso gli intermediari abilitati, per le richieste e per i relativi atti scambiati via posta elettronica tra cittadini e amministrazioni.

Per acquistare online la marca da bollo digitale, i cittadini potranno scegliere il PSP tra coloro che hanno aderito al sistema PagoPA e hanno stipulato un'apposita convenzione con l'Agenzia delle Entrate. L'elenco dei PSP, insieme alle altre informazioni utili, è disponibile sul sito internet delle Entrate, nella pagina dedicata al servizio.
Le linee guida per le Pubbliche Amministrazioni e per i prestatori di servizi di pagamento sono disponibili anche sul sito dell'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID), unitamente alle specifiche attuative per gestire sul sistema PagoPA l'acquisto del bollo digitale.

Per scaricare il testo del comunicato stampa clicca qui.
Per accedere al servizio iconto di InfoCamere clicca qui.
Per accedere alla pagina dedicata al servizio @e.bollo da parte dell'Agenzia delle Entrate clicca qui.
Per accedere all'elenco dei Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) che hanno aderito al sistema PagoPA clicca qui.
Per scaricare il testo del provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 19 settembre 2014 clicca qui.
Per scaricare il testo delle Linee guida per le P.A. e per i PSP, elaborate dall'Agenzia delle Entrate e da AgID clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web