Lunedì 8 maggio 2017

Dalle Entrate chiarimenti su visto di conformità e deleghe di pagamento

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
In data 24 aprile 2017 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n. 50/2017 (la cosiddetta "Manovrina") contenente una serie di nuove disposizioni fiscali particolarmente importanti.

Tra le novità più rilevanti, in materia di compensazioni dei crediti, si è abbassata la soglia da 15.000 a 5.000 euro per l'obbligo dell'apposizione del visto di conformità ed è stato introdotto l'obbligo di presentazione dell'F24 tramite Entratel o Fisconline per i titolari partita di IVA che intendono compensare crediti.

Il Decreto Legge non riporta nessuna indicazione sulla data di efficacia delle nuove disposizione ed è pertanto intervenuta l'Agenzia Entrate, che con la Risoluzione n. 57/E del 4 maggio 2017, ha chiarito che le nuove norme trovano applicazione per tutte quei comportamenti tenuti dopo la loro entrata in vigore e pertanto, alle Dichiarazioni presentate dopo il 24 aprile 2017.

Ne consegue che, per le Dichiarazioni presentate entro il 23 aprile 2017 prive del visto di conformità restano applicabili i precedenti vincoli.
Non potranno quindi essere scartate deleghe di pagamento che, anche se presentate dopo il 24 aprile, utilizzano in compensazione crediti derivanti da Dichiarazioni già trasmesse per importi inferiori a 15.000 euro.
 
L'Agenzia ha anche comunicato che, in considerazione dei tempi tecnici necessari per l'adeguamento delle procedure informatiche, il controllo in merito all'utilizzo obbligatorio dei servizi telematici dell'Agenzia Entrate in presenza di F24 presentati da titolari di partita IVA che intendono effettuare la compensazione di crediti inizierà? solo a partire dal 1° giugno 2017.
Fonte: http://www.agenziaentrate.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web