Venerdì 26 luglio 2019

Conto corrente cointestato, legittimo il sequestro del saldo

a cura di: FiscoOggi

La misura cautelare serve a impedire che nelle more dell'adozione del provvedimento definitivo di confisca vengano comunque dispersi i beni che si trovano nella disponibilità dell'indagato.

In tema di reati tributari, il saldo attivo del conto cointestato può essere sequestrato per intero anche se la maggior parte del denaro non proviene dall'indagato ma dall'altro titolare. Ciò in quanto dalla cointestazione di un conto corrente e dalla possibilità di operare sullo stesso senza limitazioni deriva per entrambi i cointestatari (dunque anche per l'indagato di un reato) la piena disponibilità del saldo attivo, e, con essa, la sottoponibilità a sequestro dell'intero compendio.
Sono le conclusioni della Corte di cassazione, contenute nella sentenza n. 29079 del 3 luglio.


Fonte: https://www.fiscooggi.it
Altri utenti hanno acquistato
   

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report