Circolari per Professionisti - Clicca per maggiori informnazioni!
Giovedì 19 luglio 2018

Agevolazioni fiscali per l'acquisto della prima casa in caso di comunione dei beni: il parere della Cassazione

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

In tema di agevolazioni fiscali per l'acquisto della prima casa, in caso di comunione dei beni tra coniugi, il requisito della residenza nel comune in cui è ubicato l'immobile deve essere riferito alla famiglia. In caso di comunione legale tra coniugi, dunque, quel che rileva è che l'immobile acquistato sia destinato a residenza familiare.
Non assume infatti rilievo la circostanza che uno dei coniugi non abbia la residenza anagrafica in tale comune, e ciò in ogni ipotesi in cui il bene sia divenuto oggetto della comunione.

Così si è espressa la Corte di Cassazione Civile, con l'ordinanza n. 16604 del 22 giugno 2018, ritenendo illegittima la revoca dei benefici fiscali connessi all'acquisto della prima casa effettuato in comunione dei beni, per non avere uno dei coniugi trasferito la propria residenza nel comune in cui è ubicato l'immobile nel termine decedenziale di diciotto mesi dalla stipula dell'atto.


Fonte: http://www.cortedicassazione.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS