Mercoledì 8 marzo 2017

Accertamento induttivo con ricarico: non si può ridurre in via equitativa

a cura di: FiscoOggi

L'eventuale quantificazione del reddito decisa dal giudice comporterebbe la creazione di una base imponibile con criteri soggettivi, al di fuori delle norme contenute nel Tuir.

Gli esiti dell'accertamento induttivo non possono essere ridotti dal giudice in via "equitativa", in assenza di qualsiasi prova anche di natura indiziaria proveniente dalla controparte; il contribuente, infatti, ha l'onere di provare in modo preciso i fatti impeditivi del maggiore ricarico di cui all'accertamento effettuato dall'ufficio.

A chiarirlo, la Corte di cassazione, con sentenza n. 3984 del 15 febbraio 2017.


Fonte: http://www.fiscooggi.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report