Domenica 20 novembre 2016

Gli ultimi documenti e strumenti utili pubblicati - 20-11-2016

ateneoweb
edizione del 20-11-2016
AteneoWeb

Gli ultimi documenti e strumenti utili pubblicati

Rapporto riepilogativo delle attività svolte dal Professionista delegato alla vendita

Il modulo consente di compilare, on-line ed in modo guidato, il rapporto riepilogativo delle attività svolte dal Professionista delegato alla vendita (rapporto iniziale, rapporti semestrali, rapporto finale), come stabilito dal comma 9 sexies art. 16-bis D.L. 18/10/2012, n. 179 (convertito dalla legge 17/12/2012, n. 221). Il programma genera un file in formato Word, quindi completamente aperto a qualsiasi modifica o integrazione da parte del Professionista. Il costo indicato comprende l'utilizzo del programma senza alcun limite per un anno dalla data di acquisto e mette a disposizione gratuitamente anche l'utility Calcolo compenso del Delegato alla vendita e del Custode giudizario.

Comma 9 sexies art. 16-bis D.L. 18/10/2012, n. 179 (convertito dalla legge 17/12/2012, n. 221) "Il professionista delegato a norma dell'art. 591-bis del codice di procedura civile, entro trenta giorni dalla notifica dell'ordinanza di vendita, deposita un rapporto riepilogativo iniziale delle...


Rottamazione cartelle esattoriali 2016

Foglio di calcolo per determinare il risparmio derivante dalla definizione agevolata delle cartelle esattoriali (cosiddetta “rottamazione cartelle” - DL 193/16) aggiornato con le modifiche al DL 193/2016 alla data del 16 novembre 2016. Il 24 ottobre 2016 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge 22.10.2016 n. 193 intitolato “disposizioni urgenti in materia fiscale per il finanziamento di esigenze indifferibili”. Tra le principali novità, l'art. 6 del citato decreto prevede una sanatoria per ogni pendenza aperta inclusa in ruoli, affidati agli agenti della riscossione nel periodo compreso tra l'1° gennaio 2000 e il 31 dicembre 2015: occorre, pertanto, fare riferimento alla data in cui è stato consegnato il ruolo ad Equitalia (o affidato il debito da accertamento esecutivo) e non, invece, alla data di notifica della cartella di pagamento. Il decreto legge è entrato in vigore il giorno della sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ma dovrà essere convertito...


Verbale per distruzione beni (ex DPR 441/1997 e circolare Ministero Finanze 193/E 1998)

Durante la vita dell’impresa può essere necessario procedere alla distruzione di beni strumentali o merce a causa, ad esempio, dell’obsolescenza dei beni stessi. L’utilizzo di determinate procedure consente di poter superare la presunzione per cui si considerano ceduti i beni acquistati, importati o prodotti che non si trovano nei luoghi in cui l’imprenditore e/o il professionista svolgono la propria attività.

Il controvalore massimo per l’eliminazione di beni tramite un atto notorio è stato fissato in 10.000 euro. Per la distruzione volontaria di beni vi sono diverse possibilità: • la rottamazione diretta (l’impresa provvede da sé), • la rottamazione indiretta (i beni vengono ceduti o affidati a terzi specializzati nello smaltimento dei beni) • la rottamazione su ordine (un organo della Pubblica Amministrazione ordina la distruzione dei beni). Se il contribuente vuole godere della deducibilità dei costi correlati al venir meno dei beni dovrà...


Contratto di sponsorizzazione sportiva

Modello personalizzabile redatto in formato MS Word.



AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report