home page info@studiomodolo.it
 
 


Ieri
Con Provvedimento del 19 marzo 2019 l'Agenzia delle Entrate ha approvato il modello "Richiesta di...
 
Ieri
Nell'ambito dei lavori di recupero del patrimonio edilizio rientrano tra le spese detraibili anche quelle...
 
Ieri
A seguito di numerosi quesiti di enti e centri di servizio per il volontariato, il Ministero del Lavoro...
 
altre notizie »
 

Lunedì 17/12/2018
Fatturazione elettronica: L'A.E. sulle deleghe non è puntuale e regna il caos
a cura di Studio Valter Franco
 
 
 



Il provvedimento 291241/2018 del 5 novembre 2018 indica che per i soggetti privi di dati iva del 2016 la delega viene trasmessa dall'intermediario con predisposizione di un file, contenenete un prospetto - copia della delega - copia di documento di identità del delegante, con firma digitale del file e trasmissione del medesimo ad un indirizzo pec dell'agenzia.

Il punto 5 del provvedimento in questione recita che "le deleghe presentate con le modalità di cui al punto 4.8 (nota: quello dell'invio tramite PEC) sono attivate entro 5 giorni lavorativi dalla data di .....invio tramite PEC della richiesta".

Ho inviato tali richieste con messaggio PEC del 10/12/2018 e, ad oggi, scaduti i 5 giorni lavorativi, non ho ricevuto alcuna risposta, ciò a dimostrare ormai il caos che si è venuto a creare; non solo ma in occasione di operazioni straordinarie (donazioni d'azienda con effetto dal 1° gennaio 2019, conferimenti dal 1° gennaio 2019) risulterà impossibile predisporre la delega e recepirla da parte dell'agenzia delle entrate.

Per la fatturazione elettronica la generalità dei contribuenti non era e non è preparata, ma sembra neppure l'agenzia delle entrate.

Rag. Valter Franco

 
 
 
Studio Dr. Rag. Giancarlo Modolo
Via Carlo Osma, 2 - 20151 Milano (MI) - Tel: 348.333.70.80 - Fax: 02.36.59.59.54 - email: info@studiomodolo.it
P.IVA: 11474900153
http://www.ilconsulenteaziendale.it http://www.ateneoweb.com