Dott. Gianfranco Lavelli
home page
Consulente del lavoro
lavelli@studiolavelli.com


 
 


Ieri
L'Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura (AGEA), con circolare del 18 ottobre 2017, Prot. 79257, ha...
 
Ieri
La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro ha predisposto una guida, aggiornata al 2017, utile per comprendere...
 
altre notizie »
 

SCADENZARIO
 
 
Venerdì
15
Dicembre
2017
  Versamento prima rata o rata unica delle eccedenze contributive per i Dottori Commercialisti
Versamento, da parte dei Dottori Commercialisti, della prima rata o rata unica eccedenze eventualmente dovute rispetto ai contributi minimi (soggettivo e integrativo).

L’eccedenza del contributo soggettivo e’ calcolata applicando l’aliquota variabile scelta sul reddito netto professionale (fino al tetto massimo previsto) e detraendo il contributo minimo.
L’eccedenza del contributo integrativo e' invece calcolata applicando al volume di affari l’aliquota del 4% e sottraendo la contribuzione minima se dovuta.

Lunedì
18
Dicembre
2017
  Ragionieri: scadenza settima rata - saldo a conguaglio “eccedenze”
Termine per il versamento della quinta rata - saldo a conguaglio “eccedenze” contributi soggettivo, integrativo e soggettivo supplementare.
 
    Consulenti del Lavoro: versamento quarta rata saldo contributo soggettivo e integrativo
Termine ultimo per il versamento, da parte dei Consulenti del Lavoro iscritti all'Ente, della quarta rata del saldo dei contributi soggettivo ed integrativo.
 
    Contributi INPGI
Termine ultimo, per i datori di lavoro (Aziende editrici, quotidiani, imprese radiotelevisive) dei giornalisti e praticanti giornalisti iscritti all'INPGI, per il pagamento dei contributi previdenziali relativi alle retribuzioni corrisposte nel mese precedente tramite modello F24.
 
    Contributi INPS ex ENPALS: versamento
Le aziende dei settori dello spettacolo e dello sport sono tenute al versamento dei contributi previdenziali sulle retribuzioni relative al mese precedente tramite modello F24.
 
    Contributi previdenziali INPS da versare alla gestione separata, relativi ai compensi corrisposti nel mese precedente
I datori di lavoro e/o i committenti devono versare i contributi INPS alla Gestione separata INPS lavoratori autonomi sui compensi corrisposti nel corso del mese precedente ai soggetti tenuti all'iscrizione ai sensi della L.335/1995. Il versamento deve essere eseguito con modello F24.
 
    Contributi previdenziali INPS dovuti sulle retribuzioni di lavoro dipendente di competenza del mese precedente
I datori di lavoro, che hanno alle proprie dipendenze lavoratori subordinati di qualsiasi categoria e qualifica iscritti alle gestioni previdenziali e assistenziali dell’Inps, devono versare i contributi INPS sulle retribuzioni di competenza del mese precedente. I soggetti titolari di partita IVA devono effettuare i versamenti esclusivamente in via telematica direttamente, utilizzando il modello telematico F24 on line, ovvero per il tramite degli intermediari abilitati, che sono tenuti a utilizzare il modello F24 cumulativo. I contribuenti non titolari di partita IVA possono effettuare i versamenti con modello F24 presso gli sportelli dell’ufficio postale, della banca o del concessionario della riscossione, ovvero con modalità telematiche.
 
    Casagit: versamento contributi mese precedente e denuncia contributiva
Termine ultimo per effettuare il versamento dei contributi alla Cassa autonoma per le prestazioni integrative dei giornalisti (Casagit) relativi al mese precedente e per la presentazione della denuncia contributiva relativa al mese precedente tramite l'applicativo DAMS.
 
    Contributi Inps manodopera agricola (secondo trimestre 2017)
Versamento, da parte dei datori di lavoro, dei contributi Inps per la manodopera agricola relativi al secondo trimestre 2017 tramite modello F24.
 
 
Dott. Gianfranco Lavelli
Via Beati, 51 - 29122 Piacenza (PC) - Tel: 0523-315215 - Fax: 0523-304688 - email: lavelli@studiolavelli.com
P.IVA: 01290740339