Ulteriora mirari, praesentia sequi

Per la validità della convocazione dell'assemblea condominiale basta la prova della della spedizione della raccomandata

Giovedì 18/04/2019, a cura di AteneoWeb S.r.l.


Ai fini della regolarità della convocazione per l'assemblea condominiale è sufficiente la prova della spedizione della raccomandata contenente la convocazione all'indirizzo dei condomini.
L'onere della prova a carico dell'amministratore riguarda, infatti, solo l'avvenuto recapito della convocazione all'indirizzo del destinatario, salva la prova da parte di quest'ultimo dell'impossibilità di averla ricevuta per un evento estraneo alla sua volontà.

Questi i chiarimenti forniti dalla Corte di Cassazione Civile, Sez. 2, con la sentenza n. 8275 del 25 marzo 2019.

Fonte: http://www.cortedicassazione.it
Le ultime news
Ieri
Nella newsletter n. 452 del 29 aprile 2019, il Garante Privacy ha affrontato il problema del rilascio...
 
Ieri
E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 105 del 7 maggio 2019, il decreto 30 aprile 2019, firmato...
 
altre notizie »
 

Studio Dott. Antonello Gentile

Via Giuseppe Tommasi, 25 - 87100 Cosenza (CS)

Tel: 098435081 - Fax: 0984483792

Email: a.gentile@studiogentile.it

P.IVA: 01523620787