Studio Ceriani Maria Pia - Commercialista
home page mpia@studioceriani.it
 
 

Ieri
Il Comando Generale della Guardia di Finanza ha pubblicato la Circolare n. 1/2018 con l'obiettivo di...
 
Ieri
In seguito alle modifiche della disciplina sulla valutazione di impatto ambientale intervenute con la...
 
altre notizie »
 

Giudizi amministrativi - Fissate le modalità di versamento del contributo unificato
 
 
  Venerdì 04/08/2017, a cura di TuttoCamere.it
 
 
 

Il contributo unificato dovuto per i giudizi dinanzi al giudice amministrativo va versato tramite modello F24, che dovrà essere presentato esclusivamente con le modalità telematiche rese disponibili dall'Agenzia delle entrate e dagli intermediari.

Per il versamento del contributo bisogna avvalersi del sistema dei versamenti unitari e non è prevista la possibilità di usufruire della compensazione.
Le stesse modalità di versamento devono essere osservate anche per i ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica e per i ricorsi straordinari al Presidente della Regione siciliana.

Lo ha stabilito il Ministero dell'Economia e delle Finanze con il Decreto 27 giugno 2017, recante "Modalità di versamento del contributo unificato per i ricorsi promossi dinanzi al giudice amministrativo, per i ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica e per i ricorsi straordinari al Presidente della Regione siciliana", pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 167 del 19 luglio 2017.

Il presente decreto entra in vigore il primo giorno del secondo mese successivo alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
Fino all'adeguamento infrastrutturale dei sistemi informativi il versamento del contributo unificato potrà essere effettuato con le modalità precedentemente in vigore.

Per scaricare il testo del decreto clicca qui.
 
 

  Fonte:
http://www.tuttocamere.it
 
 
 
Studio Ceriani Maria Pia
Via Gran Paradiso, 2/6 - 21040 Origgio (VA) - Tel: 0296730984 - Fax: 0296731876 - email: mpia@studioceriani.it
P.IVA: 01371860121