LO STUDIO
Commercialista
Curriculum
Servizi
Consulenza on line
Modello 231/2001
Tutela Amministratori
Perizie Anatocismo
Finanziamenti
Piani Industriali
Aree di Interesse
Dove siamo
Formazione
Dove Operiamo
Documenti
Legislazione
Privacy
Partner & Collaborazioni
Blue Line Consulting
MEGA Management
Revicom S.r.l.
AteneoWeb
Annunci
Riferimenti
Parlano di Noi
Referenze
Origini
Agevolazioni

Studio di Consulenza Donatella Medici

Via Marecchiese, 314 D
47922 RIMINI (RN)

Corso Europa, 125
61013 Sassofeltrio (PU)


Numero verde 800127995
Segreteria +39-0541-984090
Fax +39-0541-489962

P.IVA 02153530411

SERVIZI ONLINE
Documenti
Scadenzario
Rassegna stampa
Approfondimenti
Codici on-line
LINKS UTILI
Calcolo On line Imposte Ire Persone Fisiche
Ministero delle finanze
Parlamento
Gazzetta ufficiale
Il Sole 24 ore
Italia Oggi
Anatocismo bancario come fare il calcolo
UTILITA' ON-LINE
Motori di ricerca Tag Key Word
Web Marketing Doorway
Meteo
Mappe
Ricerca CAP
Elenco Telefonico
Orario Treni
Orario Aerei
Codice ABI e CAB
username / email: password:
password dimenticata?
il carrello è vuoto
Cerca
Modello 231/2001
 
Modello Organizzativo previsto dal Decreto Legislativo 231/2001
 
 
Il d.lgs. 231/2001 ha introdotto la responsabilità penale delle società di capitali, nei casi di  reati commessi da amministratori (Apicali) o dipendenti  di società di Capitali.
Ha inoltre introdotto la possibilità di esimersi da questa responsabilità  se l'azienda adotta un modello organizzativo valido previsto dalla norma stessa che regolamenta l'azienda e che pone quindi in essere strumenti organizzativi per evitare che possano avvenire reati. L'azienda adotta un organismo di Vigilanza  e attua una revisione del modello per il suo miglioramento ed adeguamento nel tempo. La concreta attivazione di quanto dalla norma previsto può esimere la società dalla responsabilità.


Vantaggi per le aziende: 
  • L'opportunità  di  gestire una azienda consapevole
  • L'opportunità di ripristinare la responsabilità "LIMITATA"  delle società di capitali.
  • La soluzione in caso di eventuali reati effettuati con dolo da dipendenti.
  • La salvaguardia del patrimonio aziendaler rendendo esimenti la società di capitali in casi di reati tra i quali anche infortuni sul lavoro e truffa.

In che cosa consiste:
  • l'approvazione di una delibera per l'adozione e la preparazione del progetto del modello organizzativo tagliato sulla società 
  • la preparazione di un progetto che contempla diverse fasi e documenti, Tra i principali l'analisi dei rischi di reato e le misure organizzative adottate per i controlli e la prevenzione.
  • La nomina di un organismo di vigilanza che pone in essere le misure previste nel modello.
  • La gestione delle procedure previste, del monitoraggio delle attività previste dall'organismo di vigilanza, e l'aggiornamento del modello al variare dell'organizzazione e per l'inserimento normativo di nuovi reati presupposto. 
Un articolo per meglio comprendere  in cosa consiste,  trattando delle formalità  iniziali   e in sintesi delle principali caratteristiche.  
 http://www.commercialista.com/extra/compliance/responsabilita-degli-amministratori-di-societa/
 
 
 
Qui di seguito  alcuni articoli per valutare nella realtà in che cosa consiste e le implicazioni nel non adottare il modello organizzativo previsto.
231  e infortuni sul lavoro - Vantaggio per le aziende risparmio costi della sicurezza


Qui di seguito le sentenze piu' interessanti.  Per valutare meglio i rischi  e l'opportunità di adeguare la propria organizzazione aziendale a norme non obbligatorie ma presenti e diffuse a livello internazionale   "COMPLIANCE AZIENDALE".




 

Info Legali e Privacy |  Carta dei Servizi |
Studio di Consulenza Donatella Medici
Via Marecchiese, 314 D - 47922 RIMINI (RN)
Tel: +39-0541-984090 - Fax: +39-0541-489962 - P.Iva: 02153530411
Email: d.medici@bluelineconsulting.it