Consulenza Aziendale e Tributaria
home page studio@colafelice.com
 

 
 
 
Oggi 00:40
Il conto PayPal offre la possibilità, essendo associato ad una carta di credito ad una carta prepagata,...
 
Oggi 00:40
Ai fini della prova dei requisiti di non fallibilità, i bilanci degli ultimi tre esercizi sono quelli...
 
altre notizie »
 
 

Credito d'imposta per gli investimenti pubblicitari: il nuovo "Bonus Pubblicità"
 
 
  Mercoledì 13/09/2017, a cura di AteneoWeb S.r.l.
 
 
  L' Art. 57 bis del D.L. 50 del 24 aprile 2017, convertito con la Legge n. 96 del 21 giugno 2017, ha introdotto un nuovo incentivo per le micro, piccole e medie imprese, per le start-up e per i lavoratori autonomi che decidono di investire in pubblicità.

La nuova legge stabilisce infatti che è previsto un credito d'imposta pari al 75% (maggiorato al 90% per micro imprese, PMI e start-up innovative) della spese incrementale rispetto all'anno precedente sostenuta per la pubblicità su quotidiani, periodici, televisione e radio.

Il credito d'imposta sarà utilizzabile in F24, previa istanza al dipartimento per l'informazione e l'editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Si è ancora in attesa del decreto attuativo, necessario per avere indicazioni sull'applicazione dell'agevolazione.
 
 

  Fonte:
Art. 57 bis del D.L. 50 del 24 aprile 2017, convertito con la Legge n. 96 del 21 giugno 2017
 
 
 
Studio Colafelice
Via Niccolo' Tommaseo n. 8 - 70022 Altamura (BA) - Tel: 080-3102977 - Fax: 080-9190534 - email: studio@colafelice.com
P.IVA: 02625570722