Mercoledì 5 aprile 2017

Utilizzo dello studio in comune: obbligatorio il riparto delle spese anche per collaboratori e tirocinanti - caso ricorrente per commercialisti, avvocati, geometri etc.

a cura di: Studio Valter Franco

Tutto ha origine da una sentenza della Cassazione Civile, sezione tributaria, che ha confermato il recupero in capo ad un avvocato di €. 31.355 di spese comuni dello studio legale, non ripartite tra i colleghi di studio (compresi giovani collaboratori tirocinanti titolari però di autonoma posizione fiscale) ma dedotte integralmente dal titolare dello studio. La mancata imputazione agli altri colleghi di studio viene considerata dalla Corte quale liberalità indiretta, pacificamente non deducibile.

Non essendovi documentazione atta a provare i criteri da porre a base dell'imputazione agli altri colleghi di studio il recupero a tassazione è quindi rappresentato dalla totalità delle spese relative all'utilizzo delle strutture dello studio, dedotte in origine nella determinazione del reddito di lavoro autonomo del titolare dello studio stesso.

A scongiurare il verificarsi dell'ipotesi di cui sopra abbiamo redatto un sunto sui contenuti della sentenza sopra citata, corredata dal contenuto di risoluzioni dell'Agenzia delle Entrate, un sunto sugli adempimenti (emissione di fattura, assoggettamento ad iva o meno di talune spese, criterio di imputazione in capo al titolare ed ai collaboratori etc. ), una bozza di contratto-accordo per la ripartizione delle spese (sulla falsariga di quello in essere relativamente al nostro studio) ed un foglio di calcolo per la determinazione delle quote spese da imputare a colleghi-collaboratori che utilizzano la struttura dello studio.

Il documento può essere acquistato qui.

Fonte: http://www.studiofranco.eu
AUTORE:

Rag. Valter Franco

Ragioniere commercialista, revisore contabile
Studio Valter Franco
Collabora con Ateneoweb dal 2003. Dal 1978 lo studio assiste i propri clienti in tutti gli adempimenti societari, contrattuali, fiscali, contabili, durante le fasi di accertamento e quelle del contenzioso...
tributario. Lo studio ha maturato inoltre significative esperienze nel campo del trattamento dei dati personali (privacy) e della normativa antiriciclaggio per professionisti, tenendo convegni in diverse località italiane sul tema.
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS