Risoluzione Agenzia Entrate n. 50 del 23.03.2004

Istituzione di codici tributo per il versamento, tramite modello ''F 24'', delle somme di cui all'art. 15, della legge 27 dicembre 2002, n. 289 e successive modifiche e integrazioni - Art. 2, comma 48, della legge 24 dicembre 2003, n. 350
Risoluzione Agenzia Entrate n. 50 del 23.03.2004

L'articolo 2, comma 48, della legge 24 dicembre 2003, n. 350, prevede che relativamente al periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2002, le disposizioni dell'articolo 15 della legge 27 dicembre 2002, n. 289, si applicano anche agli avvisi di accertamento, agli atti di contestazione ed agli avvisi di irrogazione delle sanzioni per i quali alla data di entrata in vigore della legge 24 dicembre 2003, n. 350 non sono ancora spirati i termini per la proposizione del ricorso, agli inviti al contraddittorio di cui agli articoli 5 e 11 del decreto legislativo 19 giugno 1997, n. 218, per i quali alla data di entrata in vigore della legge 24 dicembre 2003, n. 350 non è ancora intervenuta la definizione, nonché ai processi verbali di constatazione relativamente ai quali, alla data di entrata in vigore della legge 24 dicembre 2003, n. 350 non è stato notificato avviso di accertamento ovvero ricevuto invito al contraddittorio.
Al fine di consentire il versamento delle somme dovute secondo le disposizioni contenute nel decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, esclusa in ogni caso la compensazione prevista dall'art. 17 dello stesso decreto, si istituiscono i seguenti codici tributo:
- "8102" denominato: "Definizione degli avvisi di accertamento - Articolo 15, comma 1, legge n. 289/2002 e articolo 2, comma 48, legge 24/12/2003, n. 350";
- "8103" denominato: "Definizione degli inviti al contraddittorio - Articolo 15, comma 1, legge n. 289/2002 e articolo 2, comma 48, legge 24/12/2003, n. 350".
- "8104" denominato: "Definizione dei processi verbali di constatazione - Articolo 15, comma 1, legge n. 289/2002 e articolo 2, comma 48, legge 24/12/2003, n. 350".
- "8105" denominato: "Definizione degli atti di contestazione e avvisi di irrogazione delle sanzioni - Articolo 15, comma 3 bis, legge n. 289/2002 e articolo 2, comma 48, legge 24/12/2003, n. 350".
Nella compilazione del modello "F 24", i codici tributo sopra istituiti devono essere esposti nella "Sezione Erario", con l'indicazione, quale periodo di riferimento, dell'anno in cui si effettua il versamento.

Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS