Risoluzione Agenzia Entrate n. 11 del 31.01.2001

Modalità di fruizione delle agevolazioni alle imprese concesse dalle Regioni e dalle Provincie autonome. Leggi 341/1995, 140/1997, 266/1997, 449/1997. Istruzione codici tributo
Risoluzione Agenzia Entrate n. 11 del 31.01.2001

Gli articoli 19, 30, 34, 41 e 48 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 312, hanno parzialmente trasferito alle Regioni e alle Province autonome di Trento e Bolzano l'esercizio delle funzioni e dei compiti amministrativi in materia di incentivi alle imprese prima attribuiti all'Amministrazione dello Stato.
Ai sensi degli dell'articolo 3 del DPCM 26 maggio 2000, il trasferimento delle relative risorse finanziarie è avvenuto a decorrere dal 1 luglio 2000.
In particolare, tra le funzioni trasferite ai predetti Enti rientrano quelle relative alle agevolazioni disciplinate:
a) dalla legge 8 agosto 1995, n. 341, dalla legge 28 maggio 1997, n. 140, e dalla legge 7 agosto 1997, n. 266;
b) dall'articolo 11 della legge 27 dicembre 1997, n. 449.
A tale riguardo si comunica che sono stati istituiti i seguenti codici:
- 3888, "Incentivi in forma automatica per le piccole e medie imprese - legge n. 266/1997- Regioni e Province autonome";
- 3889, "Agevolazioni previste dal D.L. n. 244/1995, convertito nella Legge n.341/1995 - Regioni e Province autonome";
- 3890, "Agevolazioni di cui all'art. 13 del D.L. n. 79/1997, convertito nella L. n. 140/1997 - Regioni e Province autonome"
- 3887, "Credito d'imposta - incentivi fiscali per il commercio - art. 11 L. n. 449/1997 - Regioni e Province autonome"
In proposito, si fa presente che le agevolazioni in parola, concesse dalle Regioni o dalle Province autonome, dovranno essere utilizzate, in sede di versamento unitario con compensazione sul modello di pagamento F24, con le seguenti modalità:
* l'ammontare dell'agevolazione che il contribuente intende compensare dovrà essere indicato nella colonna "importi a credito" dello spazio dedicato alle regioni della sezione "regioni ed enti locali" del mod. F24;
* nello spazio "codice regione" dovrà essere indicato il codice della regione o della provincia autonoma che ha concesso l'agevolazione;
* nella colonna "anno di riferimento" dovrà essere l'anno di fruizione dell'agevolazione nella forma AAAA.
In conformità alla disciplina preesistente, le agevolazioni di cui ai codici 3888, 3889, 3890, potranno essere fruite esclusivamente presso il concessionario della riscossione competente in ragione del domicilio fiscale del contribuente; quelle di cui al codice 3887, potranno essere fruite indifferentemente presso banche, poste e concessionari.

Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS