Provvedimento Agenzia Entrate del 31.07.2013 (2013/93676)

 

Modifiche al Provvedimento del Direttore dellAgenzia delle Entrate 10 giugno 2009, concernente ladeguamento dei servizi telematici alle prescrizioni del Garante per la protezione dei dati personali di cui al Provvedimento 18 settembre 2008. Nuova modalit di presentazione della domanda di abilitazione al servizio telematico Entratel e delle istanze di variazione dellutenza.


IL DIRETTORE DELLAGENZIA

In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento

DISPONE:

 

1. Abilitazione al servizio Entratel

1.1 Al provvedimento del Direttore dellAgenzia delle Entrate n.79952 del 10 giugno 2009, concernente ladeguamento dei servizi telematici dellAgenzia delle Entrate alle prescrizioni del Garante per la protezione dei dati personali, sono apportate le modifiche di seguito indicate; le modifiche saranno rese operative entro il 30 settembre 2013 dandone notizia sul sito internet dellAgenzia.
1.2 Al punto 2.2., dopo le parole "questultimo viene attribuito dal sistema in tempo reale sono aggiunte le seguenti: "e fornito unitamente allindirizzo di postaelettronica certificata cui eventualmente inviare i documenti di cui al successivo punto 2.3..

1.3. Dopo il punto 2.3. aggiunto il seguente: "2.3.1. La domanda di abilitazione e la documentazione allegata di cui al punto 2.3. possono essere trasmesse mediante casella di posta elettronica certificata esclusivamente allindirizzo di cui al punto 2.2. In tal caso la domanda di abilitazione deve essere sottoscritta mediante firma digitale del soggetto che richiede labilitazione; la domanda di abilitazione dei soggetti diversi dalle persone fisiche deve essere sottoscritta mediante firma digitale del rappresentante legale o negoziale..

1.4. Al punto 2.9., dopo le parole "rilascia al richiedente medesimo lattestazione di abilitazione al servizio Entratel, recante un codice da utilizzare per prelevare le proprie credenziali dal sito dei servizi telematici sono aggiunte le seguenti: "; nel caso in cui lutente abbia trasmesso la domanda di abilitazione e la documentazione allegata mediante casella di posta elettronica certificata, lufficio rilascia lattestazione di abilitazione al servizio Entratel attraverso un messaggio di posta elettronica certificata, alla medesima casella..
1.5. Il punto 2.10. eliminato.
1.6. Dopo il punto 2.12. aggiunto il seguente: "2.12.1. Le istanze di cui al punto 2.12. possono essere trasmesse mediante casella di posta elettronica certificata esclusivamente allindirizzo ottenibile attraverso lapposita funzionalit resa disponibile sul sito internet dellAgenzia delle Entrate.

1.7. Dopo il punto 2.13. aggiunto il seguente: "2.14. La struttura del messaggio di posta elettronica certificata con il quale trasmettere i documenti di cui al punto 2.3. e le istanze di cui al punto 2.12. nonché lelenco dei formati ammessi per i file da allegare sono resi disponibili sul sito internet dellAgenzia delle Entrate.

 

Motivazioni

Lattuale procedura di abilitazione al servizio telematico Entratel prevede che lutente, effettuata via web la richiesta di pre-iscrizione, presenti, entro trenta giorni, la domanda di abilitazione e la documentazione allegata ad un qualsiasi ufficio dellAgenzia delle Entrate della regione in cui ricade il proprio domicilio fiscale.
Per offrire ai soggetti che hanno i requisiti per essere abilitati al servizio Entratel una modalit pi agevole di presentazione della documentazione necessaria salvaguardando, al tempo stesso, la verifica dellidentit del richiedente, si consente di trasmettere via posta elettronica certificata la documentazione richiesta per labilitazione ed eventuali successive variazioni a condizione che la domanda di abilitazione, contenente lesplicita dichiarazione di accettazione delle condizioni di funzionamento del servizio stesso, sia sottoscritta mediante firma digitale dal soggetto richiedente o, in caso di utenti diversi dalle persone fisiche, dal rappresentante legale o negoziale con conseguente assunzione di responsabilit delle dichiarazioni rese, ai sensi e per gli effetti del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, da parte dellinteressato.
Resta ferma la possibilit di presentare la richiesta di abilitazione con le modalit tradizionali, presso qualsiasi ufficio della Regione in cui il richiedente ha fissato il proprio domicilio fiscale.
La nuova modalit di presentazione della domanda di abilitazione sar resa operativa entro il 30 settembre 2013 e ne verr data notizia attraverso il sito dellAgenzia.

 

Attribuzioni del Direttore dellAgenzia delle Entrate

Decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, recante la riforma dellorganizzazione del Governo, a norma dellart. 11 della legge 15 marzo 1997, n. 59 comma 1; art. 71, comma 3, lettera a); art. 73, comma 4, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 203 del 30 agosto 1999.
Statuto dellAgenzia delle Entrate pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2001 (art. 5, comma 1; art. 6, comma 1).
Regolamento di amministrazione dell'Agenzia delle Entrate pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 36 del 13 febbraio 2001 (art. 2, comma 1).
Decreto del Ministro delle Finanze 28 dicembre 2000, concernente disposizioni recanti le modalit di avvio delle Agenzie fiscali e listituzione del ruolo speciale provvisorio del personale dellAmministrazione finanziaria a norma degli artt. 73 e 74 del Decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 9 del 12 gennaio 2001.

 

Disciplina normativa di riferimento

Decreto del Presidente della Repubblica 22 luglio 1998, n. 322, e successive modificazioni, recante modalit per la presentazione delle dichiarazioni relative alle imposte sui redditi, allimposta regionale sulle attivit produttive e allimposta sul valore aggiunto, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.208 del 7 settembre 1998.
Decreto 31 luglio 1998, e successive modificazioni, recante modalit tecniche di trasmissione telematica delle dichiarazioni e dei contratti di locazione e di affitto da sottoporre a registrazione, nonché di esecuzione telematica dei pagamenti, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.187 del 12 agosto 1998.
Provvedimento del Direttore dellAgenzia delle Entrate n.79952 del 10 giugno 2009, recante adeguamento dei servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate alle prescrizioni del Garante per la protezione dei dati personali di cui al Provvedimento 18 settembre 2008.

Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali