Provvedimento Agenzia Entrate del 20.03.2015 (2015/39957)

 

Modificazioni alle istruzioni del modello di dichiarazione 730/2015, approvato con provvedimento del 15 gennaio 2015

IL DIRETTORE DELLAGENZIA

In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento
Dispone:

 

1. Modificazioni alle istruzioni del modello di dichiarazione "730/2015

1.1 Al provvedimento del Direttore dellAgenzia delle Entrate del 15 gennaio 2015, pubblicato in pari data, concernente lapprovazione dei modelli 730, 730-1, 730-2 per il sostituto dimposta, 730-2 per il C.A.F. e per il professionista abilitato, 730-3, 730-4, 730-4 integrativo con le relative istruzioni, nonché della bolla per la consegna del modello 730-1, sono apportate le seguenti modifiche:
  • Istruzioni
a) a pagina 4, nel paragrafo "Vantaggi sui controlli, nel secondo capoverso dopo le parole "e dagli enti previdenziali sono inserite le seguenti parole ";in tal caso, inoltre, non effettuato il controllo preventivo per i rimborsi di imposta superiore a 4.000 euro.;
b) a pagina 4, nel paragrafo "A chi si presenta, nella terza riga dopo le parole "I dipendenti delle amministrazioni dello Stato sono inserite le seguenti parole "che prestano lassistenza fiscale;
c) a pagina 5, nel paragrafo "Quando e come si presenta, dopo le parole "si presenta eliminata la parola "con;
d) a pagina 7, nel capitolo "Rimborsi, trattenute e pagamenti, nella penultima riga del quarto capoverso, dopo le parole "I controlli preventivi non vengono effettuati se stato presentato sono inserite le seguenti "tramite il CAF o professionista abilitato ovvero stato presentato il;
e) a pagina 9, nel capitolo 2 "Cosa c di nuovo, eliminato lultimo punto elenco: "sono previsti nuovi codici per fruire di particolari agevolazioni riconosciute dalle regioni ai fini delladdizionale regionale (casella "Casi particolari addizionale regionale);
f) a pagina 10 nel paragrafo "Scelta per la destinazione del due per mille dellIrpef, nellultima riga le parole "verr reso noto successivamente sono sostituite dalle parole " riportato nella tabella "Partiti politici ammessi al beneficio della destinazione volontaria del due per mille dellIrpef nella penultima pagina delle istruzioni;
g) a pagina 18, nel paragrafo "Terreni non affittati:
1. il titolo del paragrafo "Terreni non affittati, modificato in "Terreni esenti Imu; 2. nella sesta riga le parole "Sono esenti dallImu sono sostituite con il testo seguente: "Per effetto del decreto interministeriale del 28 novembre 2014 e del decreto legge 24 gennaio 2015, n. 4, sono esenti dallImu, per lanno 2014; 3. dopo il secondo punto elenco sono inseriti i seguenti: i. "i terreni agricoli, nonché quelli non coltivati, ubicati nei comuni classificati totalmente montani di cui allelenco dei comuni italiani predisposto dallIstituto nazionale di statistica (ISTAT); ii. i terreni agricoli, nonché quelli coltivati, posseduti e condotti da coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali o a questi concessi in comodato o affitto, ubicati nei comuni classificati parzialmente montani di cui allo stesso elenco ISTAT. 4. La frase che segue i punti elenco sostituita con la seguente: "In tali casi va barrata la casella "Imu non dovuta (colonna 9); h) a pagina 19, nelle istruzioni relative alla "Colonna 9 (IMU non dovuta):
1. la prima frase sostituita dalla seguente: "barrare la casella se il terreno rientra tra le ipotesi di esenzione descritte nel paragrafo "Terreni esenti Imu.;
2. i punti elenco corrispondenti ai tre codici sono soppressi;
3. nellultimo paragrafo le parole "il codice da indicare in questa colonna va riportato sono sostituite da "la casella di questa colonna va barrata;
i) a pagina 22, nelle istruzioni alla "Colonna 1 (Rendita catastale) dopo le parole "se le rendite dei fabbricati sono aggiornate, va la parola "indica sostituita dalla parola "indicata;
j) a pagina 48, nelle istruzioni al codice "3 della colonna 2, del rigo E26, le parole "Queste liberalit possono essere dedotte se erogate in favore di: sono eliminate in quanto ripetute due volte;
k) a pagina 51:
1. le istruzioni alla colonna 3 (Interessi passivi sui mutui), del rigo E32 dopo le parole "indicare limporto degli interessi passivi inserire le seguenti: "maturati nellanno e;
2. lultima frase delle istruzioni al rigo E32, "La deduzione fiscale, sostituita dalla seguente: "Ulteriori modalit attuative della presente agevolazione saranno definite con decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e del Ministero dell'economia e delle finanze.;
l) a pagina 58:
1. nella frase prima delle istruzioni ai righi da E61 a E63, il numero della circolare "28/E sostituito con il numero "29/E;
2. nelle istruzioni al codice "1, della Colonna 1 (Tipo intervento), dei righi da E61 a E63, dopo le parole "negli interventi descritti ai punti successivi, sono eliminate le parole "il riscaldamento, la produzione di acqua calda, gli interventi su strutture opache orizzontali (coperture e pavimenti);
3. nel terzo punto elenco delle istruzioni alla "Colonna 6 (Rateazione), dei righi da E61 a E63, il numero "4 e sostituito con il numero "5;
m) a pagina 64, nella seconda riga delle istruzioni al "Rigo F11 (Detrazioni incapienti rimborsate) lanno "2015 sostituito con lanno "2014;
n) a pagina 70, nella voce dappendice "Addizionale regionale casi particolari, nel paragrafo relativo alla Regione Lazio, dopo la seconda frase inserita la seguente: "La predetta soglia di reddito innalzata di 5.000 euro per ogni figlio a carico oltre il terzo.;
o) a pagina 72, nella voce dappendice "Eventi eccezionali, nel penultimo rigo delle istruzioni relative al codice 3, dopo le parole "al 31 dicembre 2014 dallart. il numero 3 sostituito con il numero 10;
p) a pagina 78, nel quinto punto elenco le parole "del disabile sono sostituite con il seguente testo "della persona con disabilit;
q) nella penultima pagina alle istruzioni inserita la seguente tabella "Partiti politici ammessi al beneficio della destinazione volontaria del due per mille dellIrpef:

 

Partiti politici ammessi al beneficio della destinazione volontaria del due per mille


Partito Politico Codice
Centro Democratico A10
Die Freiheitlichen B11
Fratelli dItalia Alleanza Nazionale C12
Lega Nord per lIndipendenza della Padania D13
Movimento Associativo Italiani allEstero MAIE E14
Movimento Politico Forza Italia F15
Movimento Stella Alpina G16
Nuovo Centrodestra H17
PATT - Partito Autonomista Trentino Tirolese K18
Partito della Rifondazione Comunista Sinistra Europea L19
Partito Democratico M20
Partito Liberale Italiano N21
Partito Socialista Italiano R22
Popolari per lItalia S23
Scelta Civica T24
Sinistra Ecologia Libert U25
SVP - Sdtiroler Volkspartei W26
Union Valdtaine Y27
Unione per il Trentino Z28

 

Motivazioni

Con il presente provvedimento vengono approvate alcune modifiche alle istruzioni al modello di dichiarazione "730/2015.
Le modifiche si rendono necessarie per adeguare le istruzioni ad alcune disposizioni normative intervenute dopo lapprovazione del 15 gennaio 2015 nonché per correggere alcuni errori materiali riscontrati successivamente alla pubblicazione del predetto modello di dichiarazione sul sito internet dellAgenzia delle Entrate.

 

Riferimenti normativi

Attribuzioni del Direttore dellAgenzia delle Entrate

Decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 (art. 57; art. 62; art. 66; art. 67, comma 1; art. 68, comma 1; art. 71, comma 3, lettera a); art. 73, comma 4); Statuto dellAgenzia delle Entrate, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2001 (art. 5, comma 1; art. 6, comma 1);
Regolamento di amministrazione dellAgenzia delle Entrate, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 36 del 13 febbraio 2001 (art. 2, comma 1);
Decreto del Ministro delle Finanze 28 dicembre 2000, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 9 del 12 febbraio 2001.
Disciplina normativa di riferimento

Provvedimento del Direttore dellAgenzia delle Entrate 15 gennaio 2015 recante approvazione dei modelli 730, 730-1, 730-2 per il sostituto dimposta, 730-2 per il C.A.F. e per il professionista abilitato, 730-3, 730-4, 730-4 integrativo, con le relative istruzioni, nonché la bolla per la consegna dei modelli 730 e 730-1, concernenti la dichiarazione semplificata agli effetti dellimposta sul reddito delle persone fisiche, da presentare nellanno 2015 da parte dei soggetti che si avvalgono dellassistenza fiscale;
La pubblicazione del presente provvedimento sul sito internet dellAgenzia delle Entrate tiene luogo della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, ai sensi dellarticolo 1, comma 361, della Legge 24 dicembre 2007, n. 244.

Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali