Circolare INPS n.96 del 08.06.2016

Convenzione tra l’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale e la Luxottica S.r.l. per il versamento della contribuzione volontaria dei lavoratori anziani di Luxottica inseriti nel percorso di staffetta generazionale.

 

Sommario:

Si forniscono le istruzioni operative e contabili riguardanti il versamento della contribuzione volontaria a vantaggio dei dipendenti della Luxottica S.r.l. che aderiranno alle misure di riduzione dell’orario di lavoro e accompagnamento alla pensione, nell’ambito del percorso di staffetta generazionale.

Con determinazione del Presidente n. 46 del 7 aprile 2016, è stata approvata la convenzione fra l’INPS e la Luxottica S.r.l. per il versamento dei contributi previdenziali dei lavoratori inseriti, a domanda, nel percorso di staffetta generazionale.

Tale convenzione è stata sottoscritta dal Presidente in data 11 maggio 2016.

La convenzione è stata stipulata al fine di provvedere al versamento dei contributi volontari nei confronti dei lavoratori e lavoratrici che potranno aderire, su base volontaria, alle misure di accompagnamento all’uscita previste, nell’ambito del percorso di staffetta generazionale, dall’Accordo integrativo aziendale tra Luxottica e il Coordinamento sindacale, in data 30 ottobre 2015.

Di seguito, si forniscono le seguenti istruzioni.

Soggetti interessati

Tutti gli adempimenti previsti dalla presente convenzione sono accentrati presso la Direzione provinciale di Belluno.

La società Luxottica si impegna, mediante la presente convenzione, ad effettuare il versamento dei contributi volontari integrativi a vantaggio dei dipendenti che aderiranno alle misure di accompagnamento all’uscita previste, nell’ambito del percorso di staffetta generazionale, dal sopra citato accordo integrativo aziendale.

La Luxottica, dopo l’acquisizione di una specifica delega da parte degli interessati, presenta all’INPS l’elenco dei lavoratori (completo di anagrafica e codice fiscale) interessati all’intervento oggetto della presente convenzione, secondo il tracciato predisposto da INPS e presente nell’allegato tecnico (tracciato lista anagrafiche).

La Sede INPS trasmette detto elenco alla Direzione Centrale Entrate dell’INPS per il monitoraggio e la gestione coordinata delle procedure di intervento con la Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici.

Termini e modalità di presentazione delle domande di autorizzazione alla contribuzione volontaria

Le domande di prosecuzione volontaria ad integrazione dei periodi di lavoro part-time sono regolamentate dall’art. 8 del D.lgs. n. 564/1996 e dalla circolare INPS n. 29/2006 e si riferiscono ad anni – interi o parziali se interviene cessazione del rapporto di lavoro - già conclusi e a situazioni contributive consolidate.

I lavoratori indicati nell’elenco acquisito dall’INPS presentano, pena la decadenza, – entro i dodici mesi successivi alla data di scadenza ordinaria del termine per la consegna della certificazione unica dei redditi di lavoro (CU) riferita all’anno interessato - le domande di autorizzazione alla contribuzione volontaria ad integrazione per l’anno di riferimento con le modalità e secondo le indicazioni della circolare INPS n. 111 del 31 agosto 2011.

La domanda può essere inoltrata esclusivamente in via telematica attraverso uno dei seguenti canali:

  • Web – avvalendosi dei servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN attraverso il portale dell’Istituto, www.inps.it;
  • Contact center integrato – chiamando il numero 803164 gratuito da rete fissa o il numero 06164164 da rete mobile a pagamento secondo la tariffa del proprio gestore telefonico;
  • patronati e tutti gli intermediari dell’Istituto - usufruendo dei servizi telematici offerti dagli stessi.

I lavoratori dovranno ripresentare la domanda di autorizzazione ai versamenti volontari integrativi ogni anno, al fine di garantirsi l’integrazione massima prevista dall’accordo (36 mesi) o quella minima necessaria al raggiungimento del diritto a pensione.

Autorizzazione alla contribuzione volontaria e determinazione importo

L’autorizzazione alla contribuzione volontaria verrà concessa agli assicurati previa verifica del possesso dei requisiti indicati dalle norme citate in premessa.

L’Inps rilascia l’autorizzazione alla contribuzione volontaria part time notificando il provvedimento al lavoratore e alla società Luxottica S.r.l.

L’importo dei contributi volontari ad integrazione saranno determinati dall’ INPS, ai sensi della normativa vigente e successive modificazioni.

Modalità di versamento

Il versamento dei contributi volontari sarà effettuato dalla società Luxottica S.r.l. per conto degli aventi diritto con pagamento cumulativo mediante accreditamento diretto sulla contabilità speciale di Tesoreria dell’Istituto intestata alla Direzione Provinciale di Belluno (IBAN IT15U0200811910000110014359), seguendo le indicazioni dell’allegato tecnico (regole per la composizione della causale di versamento), in modo tale che i dati ivi indicati risultino tutti sulla quietanza di entrata che la Tesoreria di Belluno rilascerà alla sede INPS, ai fini della contabilizzazione automatizzata. I dati necessari per il versamento saranno forniti alla società Luxottica secondo il tracciato presente nell’allegato tecnico (cumulativi – tracciato base file per il pagamento).

Termini per il versamento

La contribuzione volontaria ad integrazione deve essere versata da Luxottica entro i termini stabiliti dall’articolo 8 del D. Lgs. n. 184/1997.

Detti versamenti dovranno perciò avvenire, a pena di decadenza, entro e non oltre la fine del trimestre solare successivo a quello di notifica del provvedimento di autorizzazione.

I versamenti eseguiti in ritardo saranno rimborsati alla società Luxottica senza maggiorazioni di interessi.

La stampa delle attestazioni di pagamento non sarà consentita ai soggetti aderenti alla presente convenzione.

Responsabilità delle Parti

L’INPS non assume alcuna responsabilità nei confronti dei lavoratori per eventuali ritardi o mancati versamenti dei contributi da parte della Luxottica.

La predetta società esonera espressamente l’INPS da qualsiasi responsabilità al riguardo e si impegna a risarcire l’Istituto per eventuali spese derivanti da un contenzioso comunque riconducibile all’inadempimento degli obblighi assunti dalla società medesima.

La società, inoltre, informerà l’Inps del verificarsi di eventuali situazioni che determinano il venir meno dei presupposti necessari per il proseguimento del pagamento dei contributi volontari da parte della stessa.

Le comunicazioni tra Luxottica S.r.l. e Inps avverranno a mezzo posta elettronica certificata.

Entrata in vigore, durata ed effetti

La convenzione entra in vigore dalla data di sottoscrizione ed avrà durata fino al momento in cui si esauriscono le condizioni per il versamento della contribuzione volontaria per i dipendenti della Luxottica aderenti alle misure di accompagnamento all’uscita prevista dall’accordo siglato con la controparte sindacale citato in premessa.

Si procederà alla revisione della convenzione qualora nel corso della sua vigenza dovessero presentarsi aggiunte e/o modifiche a seguito di interventi legislativi.


Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report