Circolare INPS n.51 del 26.02.2015

Articolo 1, comma 112, della legge 23 dicembre 2014, n. 190. Salvaguardia della validit ed efficacia delle certificazioni di esposizione allamianto rilasciate dallINAIL, ai fini del conseguimento del beneficio di cui allart. 13, comma 8, della legge 27 marzo 1992, n. 257 e successive modificazioni, per lavoro svolto con esposizione allamianto.

1. Premessa.

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 300 del 29 dicembre 2014, Supplemento ordinario n. 99, stata pubblicata la legge 23 dicembre 2014, n. 190, recante disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilit 2015).

L articolo 1, comma 112, della citata legge cos dispone: "Ai fini del conseguimento delle prestazioni pensionistiche da parte dei lavoratori attualmente in servizio, con effetto dal 1 gennaio 2015, senza corresponsione di ratei arretrati, non si tiene conto dei provvedimenti di annullamento delle certificazioni rilasciate dall'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL) per il conseguimento dei benefici di cui all'articolo 13, comma 8, della legge 27 marzo 1992, n. 257, e successive modificazioni, salvo il caso di dolo dell'interessato accertato in via giudiziale con sentenza definitiva. Gli oneri di cui al presente comma sono valutati in 6 milioni di euro per l'anno 2015, in 16,5 milioni di euro per l'anno 2016, in 21,1 milioni di euro per l'anno 2017, in 21,1 milioni di euro per l'anno 2018, in 20,1 milioni di euro per l'anno 2019, in 16 milioni di euro per l'anno 2020, in 10,7 milioni di euro per l'anno 2021, in 6,2 milioni di euro per l'anno 2022, in 3,5 milioni di euro per l'anno 2023 e in 3 milioni di euro per l'anno 2024.

La predetta disposizione entrata in vigore dal 1 gennaio 2015.

2. Destinatari.

Destinatari delle disposizioni di cui al comma 112sono i lavoratori in servizio al 1 gennaio 2015 per i quali sia stato annullata la certificazione rilasciata dall' INAIL per il conseguimento dei benefici di cui all'articolo 13, comma 8, della legge 27 marzo 1992, n. 257, e successive modificazioni.

3. Salvaguardia, ai fini pensionistici, della validit ed efficacia delle certificazioni INAIL di esposizione allamianto.

In applicazione della predetta disposizione, ai fini della determinazione del diritto e della misura del trattamento pensionistico, sono privi di effetto i provvedimenti di annullamento, adottati dallINAIL, delle certificazioni rilasciate dallo stesso Istituto assicuratore in favore dei soggetti di cui al precedente punto 2.

4. Dolo.

Le disposizioni in parola non trovano applicazione nel caso in cui la certificazione sia stata ottenuta dallinteressato con dolo accertato in via giudiziale con sentenza definitiva.

5. Quadro normativo di riferimento.

Rimane ferma la normativa di carattere generale ai fini del riconoscimento del beneficio pensionistico da esposizione allamianto ai sensi dellarticolo 13, comma 8, della legge n. 257 del 1992, e successive modificazioni, e gli adempimenti dalle stesse disposizioni previsti a carico dellINAIL.

6. Decorrenza della pensione.

La decorrenza delle pensioni, da liquidare in favore dei soggetti di cui al punto 2 del presente messaggio, non pu essere anteriore al 1 febbraio 2015.


Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali