Circolare INPS n. 94 del 17.07.2014

Accentramento presso la direzione centrale previdenza delle attivit di conferimento ai fondi pensione delle posizioni di previdenza complementare connesse agli accantonamenti figurativi dei Tfr e dei Tfs dei dipendenti pubblici iscritti alle gestioni del fine servizio (ex Enpas ed ex Inadel)

 

 

Sommario:

Chiarimenti

Premessa

In attuazione del programma obiettivo 5.3.3 del piano della performance 2013 dellIstituto, si provveduto a completare e rilasciare le procedure gestionali ed i processi lavorativi per la gestione accentrata dei conferimenti ai fondi pensione, ai sensi dellart. 2 del Dpcm 20 dicembre 1999 come successivamente modificato, degli accantonamenti figurativi Tfr e Tfs dei dipendenti pubblici aderenti alla previdenza complementare e iscritti ai fini Tfs e Tfr allInps presso la gestione dipendenti pubblici (ex Enpas ed ex Inadel).

Le attivit in argomento, pertanto, non dovranno pi essere svolte dalle direzioni provinciali e territoriali dellIstituto.

Questa novit organizzativa consentir, per un verso, una razionalizzazione ed una semplificazione dei flussi informativi e finanziari verso i fondi pensione, per i quali lattivit di riconciliazione dei predetti risulter pi agevole, e, per altro verso, di liberare risorse presso le sedi che potranno essere dedicate allindividuazione ed alla soluzione delle anomalie delle adesioni e delle posizioni di previdenza complementare.

1. Decorrenza del subentro nelle attivit di conferimento da parte della direzione centrale previdenza della gestione dipendenti pubblici e attivit di chiusura dei conferimenti gi eseguiti dalle sedi provinciali e territoriali

Dal 24 luglio 2014 le direzioni provinciali e territoriali Inps, gestione dipendenti pubblici, non dovranno pi effettuare i conferimenti delle posizioni figurative di previdenza complementare dei dipendenti pubblici iscritti allIstituto ai fini Tfs e Tfr. Pertanto, a partire dalla predetta data, tutte le posizioni figurative di previdenza complementare che diventeranno conferibili per effetto di cessazioni di rapporti di lavoro (non seguiti immediatamente da rapporti presso pubbliche amministrazioni iscritte ai fini Tfs e Tfr allistituto) saranno definite dallufficio 3 Tfs, Tfr, Asv e previdenza complementare della direzione centrale previdenza della gestione dipendenti pubblici e le sedi non avranno pi la possibilit di conferirle ai fondi.

Le direzioni provinciali e territoriali gestione dipendenti pubblici dovranno portare a conclusione le attivit di predisposizione delle determinazioni di spesa e pagamento di tutti i conferimenti gi eseguiti entro il 6 agosto 2014, per i quali occorrer effettuare, pertanto, con la massima celerit, le attivit descritte dal punto e) al punto i) del paragrafo 4 della nota operativa Inpdap 42 del 28 luglio 2009, come successivamente modificata dalla nota operativa Inpdap 14 del 21 aprile 2010, dalla circolare 81 dell8 giugno 2012, dal messaggio hermes 11166 del 10 luglio 2013.

Con riferimento allapplicativo gestionale:

- la funzionalit SIN-PC per la predisposizione dei conferimenti (men Conferimenti/Crea conferimento) sar disponibile fino al 23 luglio 2014;

- le funzionalit SIN-PC per la predisposizione delle determine (men Determine/Determine conferimenti) e lannullamento del conferimento (men Conferimenti/Annulla conferimento) saranno disponibili fino al 6 agosto 2014.

2. Riepilogo attivit di gestione della previdenza complementare che rimangono in capo alle sedi

Restano di competenza delle direzioni provinciali e territoriali gestione dipendenti pubblici le attivit relative alle adesioni nonché gli interventi presso le amministrazioni per verifiche relative a stato giuridico e retribuzioni che influiscono sulle posizioni di previdenza complementare.

2.1 Adesioni ed altri eventi relativi alladesione

Le sedi continueranno a svolgere le attivit di registrazione delle adesioni e degli altri eventi relativi alliscrizione al fondo come il cambio dellaliquota aggiuntiva volontaria o la registrazione della dichiarazione di responsabilit della cessazione del rapporto di lavoro, non seguita immediatamente da un successivo rapporto di lavoro con iscrizione allIstituto ai fini Tfs e Tfr.

Si elencano, di seguito, le principali circolari, note e messaggi recanti le istruzioni operative per le attivit prima ricordate.

- nota operativa Inpdap n. 33 del 26 novembre 2008

- nota operativa Inpdap n. 23 del 24 maggio 2010

- nota operativa Inpdap n. 31 del 26 settembre 2011 (con riferimento alle adesioni Fopadiva)

- circolare Inps n. 109 del 13 settembre 2012

- circolare Inps n. 69 del 30 aprile 2013

- messaggio Inps n. 12859 del 7 agosto 2013

- messaggi Inps n. 12445 del 1 agosto 2013 e n. 19384 del 28 novembre 2013 (adesioni al fondo Sirio da parte del personale dellInps)

2.2 Intervento presso le amministrazioni per controlli e rettifiche in tema di dati anagrafici ed associativi contenuti nelle adesioni e retribuzioni e servizi utili

Restano in capo alle direzioni provinciali anche le attivit di intervento presso le pubbliche amministrazioni finalizzate a segnalare ed acquisire, ai fini del completamento o della correzione delle posizioni figurative, gli elementi relativi al servizio ed alle retribuzioni utili.

Sulla base delle indicazioni che perverranno dalla competente direzione centrale anche dintesa con i fondi pensione, le sedi continueranno a verificare ed a chiedere interventi correttivi e di rettifica (prevalentemente mediante la ListaPosPa dellUnimens) in materia di:

- adesioni;

- regimi di fine servizio (TFR, OPTANTE)

- dati retributivi e contributivi

- cessazione del rapporto di lavoro.


Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS