Circolare INPS n. 56 del 05.04.2005

Aziende agricole assuntrici di manodopera ed autonome regioni Marche ed Umbria: Ordinanza del Presidente del Consiglio dei ministri per la proroga dei termini per il recupero dei versamenti dei contributi previdenziali ed assistenziali
Circolare INPS n. 56 del 05.04.2005

SOMMARIO: 1. Premessa - 2. Regioni Marche ed Umbria: Ordinanza del Presidente del Consiglio dei ministri n. 3390 del 29 dicembre 2004 - 3. Adempimenti delle Sedi

Premessa
Con circolare 91 del 7 giugno 2004, sono state portate a conoscenza delle Sedi le disposizioni contenute nell’ Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3333 del 23 febbraio 2004 per le regioni Marche ed Umbria colpite dal sisma del settembre 1997.
In data 4 gennaio 2005 è stata pubblicata sulla G.U. n. 2 l’Ordinanza del Consiglio dei Ministri n. 3390 del 29 dicembre 2004 che ha modificato quanto già disposto in precedenza.

2. Regioni Marche ed Umbria: Ordinanza del Presidente del Consiglio dei ministri n. 3390 del 29 dicembre 2004
L’art. 3 comma 1 dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri del 29 dicembre 2004 n. 3390, - Disposizioni urgenti di protezione civile-dispone che – i termini di cui all’art.3, commi 2,3,5 e 6 dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 gennaio 2004, n. 3333, sono prorogati sino al 31 dicembre 2005-
Il recupero dei contributi sospesi è fissato al 16 gennaio 2006 mentre resta confermato il numero delle rate stabilite in n. 56 mensili per i comuni dichiarati “disastrati” e n. 176 per quelli dichiarati “danneggiati”
I soggetti che alla data dell’Ordinanza in esame abbiano già effettuato i primi versamenti, possono optare fra le seguenti soluzioni:
- Continuare con la rateizzazione già iniziata
- Ricalcolare il debito residuo ed iniziare una nuova rateizzazione
- Pagare in un’unica soluzione
Per richiedere il calcolo del debito residuo o del pagamento in un’unica soluzione, l’azienda dovrà presentare alla Sede di competenza il nuovo modello TERR/AGR/QUATER, indicando le modalità di pagamento prescelto.
Le Sedi, dopo aver annullato la precedente domanda, dovranno riacquisire nuovamente tutti i dati forniti e rispedire la lettera di notifica all’Azienda interessata.

3. Adempimenti delle Sedi
Si raccomanda ai Direttori delle Sedi interessate di prendere contatti con le Associazioni datoriali e gli Enti di Patronato, per illustrare i contenuti della circolare e sensibilizzarli , in tema di collaborazione, sull’esatta compilazione delle domande di rateizzazione che dovranno affluire entro il 31 dicembre 2005 (si ricorda che il termine indicato è solo di tipo ordinativo e non perentorio sarà cura delle Sedi quindi, organizzare il lavoro secondo le proprie esigenze).
Per quanto attiene all’acquisizione dei provvedimenti legislativi e delle domande, si richiamano le disposizioni contenute nella circolare n. 158 del 23 ottobre 2002 .
Si ricorda che la sigla del modello interessato dalla nuova disposizione è:
“TERR/AGR/QUATER ” per le Regioni Marche ed Umbria

Allegato N. 1 [informato pdf dal sito INPS

Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali