Circolare INPS n. 192 del 16.12.2003

Eventi alluvionali verificatisi nel gennaio 2003 nelle regioni Molise e Abruzzo e in provincia di Foggia. Soggetti esercenti attività bancarie. Chiarimenti Istruzioni contabili
Circolare INPS n. 192 del 16.12.2003

SOMMARIO: modalità da seguire per la sospensione ed il pagamento rateale dei contributi dovuti dai dipendenti dei settori bancario ed assicurativo

A scioglimento della riserva contenuta nella circolare n.170 del 30 ottobre 2003 circa la possibilità per i dipendenti di aziende che operano nei settori bancari ed assicurativi, di usufruire della sospensione contributiva per il periodo gennaio / novembre 2003, concessa dall’art. 7, comma 3, delle ordinanze n. 3268 del 12.3.2003 ( G.U. n.69 del 24.03.2003), n.3280 ( G.U. n.97 del 28.04.2003) e 3281 (G.U. n. 98 del 29.04.2003), queste ultime del 18 aprile 2003, si comunica che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali si è espresso favorevolmente.
Di conseguenza gli istituti bancari ed assicurativi che svolgono le attività indicate nell’art. 2195, comma 1, n.4 del codice civile potranno sospendere la quota di contribuzione a carico dei propri dipendenti residenti nei Comuni elencati nelle circolari n.123 dell’ 8 luglio 2003 e 143 dell’11 agosto 2003, che abbiano richiesto di avvalersi della sospensione e della rateazione. Gli eventi che hanno determinato la sospensione dell’obbligo contributivo sono costituiti, come è noto, dalle alluvioni verificatesi nel gennaio 2003 nelle località in oggetto.
A tal fine i titolari o i legali rappresentanti delle aziende dovranno:
- presentare un domanda di rimborso alla sede competente corredata da una dichiarazione di responsabilità attestante l’avvenuto pagamento dei modelli DM10/2 per i mesi interessati;
- compilare il modello DM10 del mese in cui l’operazione di conguaglio viene effettuata ed indicare nel quadro D, i contributi da sospendere per il mese in corso e la somma di quelli versati per i mesi compresi nel periodo di sospensione in modo da evidenziare l’importo complessivo per il quale utilizzare il pagamento rateale previsto dalla norma. Tale importo deve essere contraddistinto dal codice compatibile con la calamità del luogo di residenza del lavoratore e precisamente: N947 avente il significato di “contributi sospesi a carico lavoratore per il Molise”, l’N948 avente il significato di “contributi sospesi a carico lavoratore per Foggia” e l’N949 avente il significato di “contributi sospesi a carico lavoratore per l’Abruzzo”.
- pagare con le consuete modalità il modello DM10 il cui saldo risulti attivo per l’Istituto;
- in caso di saldo passivo, portare detto importo in compensazione sul modello F24 a copertura di eventuali somme dovute nell’ambito delle operazioni previste con lo stesso modello oppure attendere il rimborso dalla sede competente.
Le aziende per le quali il beneficio è riconosciuto devono essere codificate con C.A.”2U”avente il significato di “azienda interessata alla sospensione dei contributi a causa dell’alluvione verificatasi nel mese di gennaio nelle regioni Molise, Abruzzo e nella Provincia di Foggia.
Considerata l’esiguità del tempo a disposizione, l’Istituto consente di effettuare i necessari adempimenti per la rilevazione del credito con i modelli DM10 di dicembre 2003 o di gennaio 2004 o di febbraio 2004, mentre i versamenti delle rate potranno essere posticipati al 16 marzo 2004 a condizione che siano versate contestualmente la rata di gennaio, di febbraio e di marzo 2004.
Lo strumento per il versamento delle rate è costituito dalla delega unificata ( mod.F24), sez.INPS, da compilare come segue scegliendo il codice appropriato tra quelli esposti nell’esempio e utilizzando un modello F24 per ogni rata:

SEDE
Codice Contributo
Matricola INPS/codice INPS/filiale azienda

Periodo
Importi a debito versati
Importi a credito compensati


DSOS

DSOS

DSOS
PPNNNNNNCCN947

PPNNNNNNCCN948

PPNNNNNNCCN949

ISTRUZIONI CONTABILI
Ai fini della rilevazione contabile della sospensione dei contributi di che trattasi si rinvia alle istruzioni contenute al punto 5) della già citata circolare n. 123 dell’8 luglio 2003 con la precisazione che i conti GPA 00/104, GPA 00/105 e GPA 00/106 devono rilevare anche i crediti per contributi sospesi evidenziati nel mod. DM 10/2, rispettivamente, con i codici “N947”, “N948” e “N949”.

Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS