Circolare INPS n. 176 del 02.10.2001

Domande di Assegno per il nucleo familiare. Determinazione del reddito familiare in relazione ai componenti il nucleo familiare. Chiarimenti
Circolare INPS n. 176 del 02.10.2001

SOMMARIO: Il reddito familiare è quello dei componenti il nucleo nel periodo di riferimento della domanda, indipendentemente dalla composizione del nucleo nel periodo di riferimento del reddito

Pervengono a questa Direzione Centrale, da parte di alcune Sedi periferiche, richieste di chiarimenti finalizzate ad una corretta istruttoria delle domande di Assegno per il nucleo familiare, in presenza di specifiche situazioni familiari (separazione, matrimonio, morte etc.), per le quali viene rappresentata un’incertezza di interpretazione nella individuazione dei soggetti che compongono il “nucleo familiare “ e del dato reddituale ad essi relativo.
In particolare, ci si riferisce ai casi in cui i componenti del nucleo familiare, al momento della domanda (o nel periodo di riferimento della domanda), non corrispondono ai componenti del nucleo nel periodo di riferimento del reddito, per sopraggiunti eventi, quali separazioni, matrimoni, nascite o morti, che hanno determinato l’entrata o l’uscita dal nucleo di alcuni di essi.
In proposito, si chiarisce che, individuata la composizione del nucleo familiare nel periodo di riferimento della domanda, il reddito familiare da acquisire sarà quello risultante dalla somma dei redditi percepiti nell’anno solare precedente il 1° luglio dell’anno cui la domanda si riferisce dai soggetti che compongono tale nucleo, indipendentemente dal fatto che nel periodo di riferimento del reddito tale nucleo potesse essere diverso.
Analogo criterio dovrà essere adottato in caso di richiesta per periodi arretrati.
Per maggiore chiarezza si espongono i seguenti esempi:
1) Viene richiesto l’ANF per un nucleo formatosi a seguito di un matrimonio contratto il 20/7/2000: il “nucleo familiare” sarà composto dai due coniugi ed il reddito familiare sarà determinato dalla somma dei redditi percepiti da “entrambi” i coniugi nel 1999 (per il periodo dal 20/7/2000 al 30/6/2001) e nel 2000 (per il periodo dal 1/7/2001 al 30/6/2002), indipendentemente dalla circostanza che nel 1999 e parte del 2000 i due soggetti non fossero coniugati.
Pertanto vanno inclusi i redditi 1999 e 2000 del coniuge del richiedente, in quanto questo soggetto fa parte del nucleo familiare interessato alla prestazione.
2) Viene richiesto, l’ANF per un nucleo monoparentale formatosi in seguito a separazione legale avvenuta il 10/3/2000: il “nucleo familiare” sarà composto dal coniuge separato richiedente e dai figli ad esso affidati ed il reddito familiare sarà costituito dai redditi percepiti “solo” da questi soggetti nell’anno 1998 (per il periodo dal 10/3/2000 al 30/6/2000) e nel 1999 (per il periodo dal 1/7/2000 al 30/6/2001), indipendentemente dal fatto che nel 1999 e parte del 2000 anche il coniuge facesse parte del nucleo.
Pertanto vanno esclusi i redditi 1998 e 1999 percepiti dall’altro coniuge separato, in quanto questo soggetto non fa più parte del nucleo familiare interessato alla prestazione.
3) Viene richiesto l’ANF per un nucleo costituito da richiedente, coniuge e figlio minore portatore di reddito, che compie 18 anni il 15/11/2000. Dal 1/12 /2000 il nucleo diventerà di due componenti e il reddito da considerare, da quella data, sarà quello dei “soli coniugi” nel 1999, indipendentemente dal fatto che nel 1999 entrasse nel nucleo anche il reddito del figlio minore.
Pertanto dal 1/12/2000 va escluso il reddito 1999 del figlio, in quanto dal 1/12/2000 questo soggetto non fa più parte del nucleo interessato alla prestazione.

Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS