Circolare INPS n. 122 del 10.11.2006

Convenzione con l’Unione Generale Coltivatori (UGC-CISL) per la riscossione dei contributi associativi sulle prestazioni di disoccupazione agricola, ai sensi dell’art. 2 della legge 1973, n. 852 - Istruzioni contabili - Variazioni al piano dei conti
Circolare INPS n. 122 del 10.11.2006

SOMMARIO: L’Istituto assume il servizio di esazione dei contributi sindacali versati dagli iscritti all’ UGC-CISL mediante trattenuta sulle somme erogate per prestazioni di disoccupazione agricola

In data 18 settembre 2006 il Presidente dell’INPS, ha sottoscritto una convenzione (vedi all.1) con l’Unione Generale Coltivatori, per la riscossione da parte dell’Istituto, delle quote associative dovute dagli iscritti all’Organizzazione stessa, da trattenere sulle prestazioni di disoccupazione agricola, ai sensi dell'art.2 della legge 27 dicembre 1973, n. 852.
Il predetto accordo ripete sostanzialmente lo schema di accordo in essere con le altre OO.SS.
Il costo del servizio è stato determinato in € 0,60 (sessanta centesimi) per singola delega.
L’UGC - CISL si impegna ad accettare ogni ulteriore variazione del costo relativo all’espletamento del servizio, come previsto dall’art. 7 della convenzione allegata.
Si richiama l’art. 2 della convenzione allegata che disciplina i requisiti di validità della delega, requisiti che risultano formalizzati nel testo riportato sui modelli Prest-Agr. 21 T.P.
Le strutture periferiche interessate controlleranno, pertanto, che nelle deleghe siano stati rispettati tutti gli elementi di sostanza e di forma riportati nel suddetto testo.
Si fa presente che su tali deleghe l’Organizzazione in questione dovrà essere indicata con la sigla: UGC-CISL.
Ai fini della rilevazione contabile dei contributi sindacali in argomento e dei conseguenti versamenti a favore dell’associazione di che trattasi, sono stati istituiti i seguenti conti (vedi all.2):
- GPA 25/177 - per l’imputazione dei contributi sindacali trattenuti sulle indennità di disoccupazione agricola;
- GPA 11/177 - per la rilevazione del debito verso l’UGC-CISL, da movimentare in contropartita del conto esistente GPA 35/042.
Gli importi relativi al rimborso delle spese per il servizio di esazione dei contributi sindacali di cui sopra e all’imposta sul valore aggiunto, cui è assoggettato il rimborso stesso, da trattenere sulle somme da versare all’UGC-CISL devono essere imputati, rispettivamente, ai conti già esistenti GPA 24/042 e GPA 24/025.
Su richiesta della citata Organizzazione Sindacale i versamenti delle somme trattenute, da imputare in DARE del conto GPA 11/177 sopra indicato, devono essere eseguiti, con la periodicità prevista dall'art. 5 della convenzione in oggetto, presso la Banca Unicredit Banca – Roma Q. Sella – Via Quintino Sella, 1/A- 00187 Roma,sul conto corrente, intestato all’UGC – CISL, che verrà comunicato alle Strutture dell’Istituto con successivo messaggio.
Si comunica inoltre che la sede legale della UNIONE GENERALE COLTIVATORI – CISL è a Roma – Corso d’Italia 83 – cap. 00198.
Il saldo del conto GPA 11/177, eventualmente risultante a fine esercizio, deve essere ripreso in carico nel nuovo esercizio.

Allegati in formato pdf dal sito iINPS

Allegato N. 1
Allegato N. 2

Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS