Circolare INPS n. 119 del 09.10.2014

Convenzione fra lINPS e la Federazione Italiana Lavoratori Chimici Tessili Energia e Manifatturiero (FILCTEM-CGIL) per la riscossione delle quote sindacali sulle prestazioni erogate ai sensi dellarticolo 4, comma 1, della legge 28 giugno 2012, n. 92. Istruzioni operative e contabili. Variazioni al piano dei conti.

In data 8 agosto 2014 stata sottoscritta una convenzione con la Federazione Italiana Lavoratori Chimici Tessili Energia e Manifatturiero (FILCTEM-CGIL), approvata con determinazione n. 51 del 17 aprile 2014, per la riscossione delle quote sindacali sulle prestazioni erogate ai sensi dellarticolo 4, comma 1, della legge 28 giugno 2012, n. 92.

La convenzione ha validit triennale, con decorrenza dalla data di sottoscrizione.

Si allega il testo della convenzione (all.1), di cui si illustrano di seguito i punti salienti.

OGGETTO E MODALIT DI RISCOSSIONE

I titolari delle prestazioni di cui ai commi da 1 a 7ter, art. 4, della legge 28 giugno 2012, n. 92, hanno la facolt di versare i contributi sindacali alla FILCTEM-CGIL, mediante trattenuta effettuata dallINPS sulle prestazioni che lIstituto stesso eroga per conto del datore di lavoro.

La riscossione dei suddetti contributi sindacali sar effettuata dall'INPS a favore delle Organizzazioni sindacali, in regola con gli obblighi contributivi.

A tal fine lINPS mette a disposizione dei soggetti interessati appositi canali telematici al fine di consentire la consultazione dellimporto della quota associativa trattenuta e la denominazione dellOrganizzazione destinataria della suddetta quota.

DETERMINAZIONE DELLA QUOTA DEL CONTRIBUTO ASSOCIATIVO

Come indicato dalla FILCTEM-CGIL, la misura del contributo associativo da trattenere, uguale per tutti gli iscritti, pari allo 0,80% della quota della prestazione erogata ai sensi dellart. 4, commi da 1 a 7 ter, legge n. 92 del 28 giugno 2012.

Sar cura della FILCTEM-CGIL comunicare allINPS - Direzione centrale Organizzazione - ogni eventuale, successiva variazione.

Nel contempo, la stessa Organizzazione sindacale si impegna a trasmettere agli interessati, firmatari delle deleghe, idonea comunicazione riguardo le suddette variazioni delle quote associative.

GESTIONE DELLA DELEGA

In caso di delega alla riscossione delle quote sindacali, contestuale alla domanda di prestazione, l'autorizzazione allINPS ad effettuare la trattenuta, di cui all'art.1 della convenzione stipulata, sar rilasciata dal lavoratore associato mediante sottoscrizione dellapposita "delega per la riscossione dei contributi associativi sindacali, contenuta nel modulo di domanda di prestazione trasmessa allIstituto dal datore di lavoro.

Nelle more della realizzazione di un apposito flusso telematico la trasmissione allINPS di tale modulo dovr avvenire presso le competenti strutture territoriali dellIstituto (in base alla residenza del lavoratore ovvero alle sedi "polo, laddove previste).

La delega cos trasmessa produrr i suoi effetti dalla data di decorrenza della prestazione stessa.

Il datore di lavoro dovr custodire, in formato cartaceo o equivalente secondo la normativa vigente in materia di conservazione sostitutiva e fino a concorrenza dei termini ordinari di prescrizione, loriginale della delega sottoscritta dal titolare della prestazione al fine di consentire le eventuali verifiche da parte dellINPS.

Nel caso di delega alla riscossione della quota associativa su prestazione gi in essere, linvio dei dati della delega allINPS da parte della FILCTEM-CGIL dovr avvenire con modalit telematica, secondo le specifiche tecniche concordate con lIstituto.

LOrganizzazione dovr, altres, trasmettere in formato digitale la delega acquisita, avendo sempre cura di conservare, con le modalit sopra citate, loriginale firmato.

Tale delega produrr i suoi effetti con decorrenza dalla prima rata di prestazione non estratta alla data di ricezione della stessa.

La delega si intende tacitamente rinnovata di anno in anno.

E ammessa ununica delega su singola prestazione.

DECORRENZA E VALIDITA DELLA REVOCA

Lassociato pu comunicare direttamente allINPS la sua volont di revocare la delega per la riscossione della quota associativa; lIstituto provveder nel pi breve tempo possibile allelaborazione della domanda.

Nel caso in cui pervenga una delega su prestazione sulla quale gi attiva una delega ad altra Organizzazione, la nuova produrr effetti solo se preceduta dalla revoca di quella esistente, contenente lindicazione dellOrganizzazione revocata e gli estremi di un documento di riconoscimento valido del revocante.

La revoca alla riscossione della quota associativa ha effetto a partire dalla prima estrazione utile delle disposizioni di pagamento della prestazione associata.

Si precisa che le sopraindicate modalit telematiche previste nella convenzione, saranno operative dal 1 gennaio 2015. Pertanto nelle more di rilascio delle nuove modalit, la gestione delle deleghe e revoche alla riscossione avverr con le modalit attualmente vigenti.

RAPPORTI FINANZIARI, SPESE E RIMESSE

Sono regolati dagli articoli 6, 7, e 8 della convenzione ed i relativi adempimenti sono previsti a livello centrale tra questa Direzione Generale e la FILCTEM-CGIL.

Per il servizio di riscossione delle quote sindacali di cui alla presente convenzione su prestazioni, assimilabili a quelle pensionistiche, sono applicabili le medesime tariffe calcolate sui costi per i trattamenti di quiescenza, come individuati con Determinazione commissariale n. 31 del 26 marzo 2014, sulla base delle risultanze della contabilit analitica per l'esercizio 2013, che di seguito si elencano:

Attivit Tariffa

- Nuova delega su domanda di pensione € 0,04

- Nuova delega su pensione esistente € 0,74

- Revoca delega telematizzata € 0,74

- Variazione (revoca + acquisizione nuova delega) € 1,48

- Gestione delega € 0,04

CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA

Con l'articolo 9 della convenzione, la Federazione Italiana Lavoratori Chimici Tessili Energia e Manifatturiero (FILCTEM-CGIL) esonera l'INPS da ogni e qualsiasi responsabilit derivante dai rapporti intercorrenti tra il titolare della pensione assoggettata alla ritenuta sindacale e la Organizzazione sindacale stessa: pertanto, nelle controversie conseguenti alla contestazione sull'effettiva validit e regolarit nel rilascio della delega, la Federazione Italiana Lavoratori Chimici Tessili Energia e Manifatturiero (FILCTEM-CGIL)si obbliga a ristorare l'INPS stesso di ogni eventuale effetto negativo comunque derivante da dette controversie.

CODICE INPS

Il codice INPS assegnato L7

ISTRUZIONI CONTABILI

Ai fine della rilevazione contabile delle trattenute per contributi sindacali effettuate sulle pensioni per conto della Federazione Italiana Lavoratori Chimici Tessili Energia e Manifatturiero (FILCTEM-CGIL), si istituiscono i seguenti conti:

GPA25427 - per limputazione dei contributi sindacali trattenuti sulle prestazioni pagate nellanno in corso;

GPA27427 - per limputazione dei contributi sindacali trattenuti sulle prestazioni pagate negli anni precedenti.

I rapporti finanziari con la suddetta Organizzazione Sindacale saranno definiti, come gi precisato, direttamente dalla Direzione generale.

Nellallegato n. 2 vengono riportati i conti sopra citati.


Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS