Circolare INPS n. 115 del 02.10.2014

Fusione per incorporazione dei fondi pensione complementare Perseo e Sirio; istruzioni operative per le sedi e le amministrazioni in relazione alle attivit che coinvolgono lInps.

 

Sommario:

 

Premessa - Le principali modifiche statutarie - Effetti per le attivit dellIstituto ed istruzioni operative - Adempimenti per le amministrazioni datrici di lavoro.

Premessa

I consigli di amministrazione di Perseo (il fondo pensione per i dipendenti delle regioni, delle autonomie locali e del servizio sanitario nazionale) e Sirio (il fondo pensione per i dipendenti dei ministeri, della Presidenza del Consiglio, del Cnel, dellEnac, delle agenzie fiscali, delluniversit e della ricerca) hanno predisposto ed approvato, ai sensi dellart. 2501ter del codice civile, un progetto di fusione dei due fondi, in corso di realizzazione. La fusione, prevista per incorporazione di Sirio (fondo incorporando) in Perseo (fondo incorporante), stata deliberata con lobiettivo di razionalizzare lofferta di previdenza complementare per i dipendenti pubblici, in particolare per:

- intercettare e soddisfare meglio i bisogni pensionistici dei lavoratori appartenenti ai comparti contrattuali interessati;

- ridurre i costi fissi in capo al fondo a seguito dell'operazione di fusione.

Il processo di fusione si articolato nelle seguenti tappe.

Il 29 aprile 2014 gli organi di amministrazione di Perseo e Sirio hanno deliberato il progetto di fusione e le modifiche dello statuto del fondo incorporante e li hanno, quindi, sottoposti allattenzione delle parti costitutive e della Commissione di vigilanza dei fondi pensione.

Il 27 maggio 2014 la Covip, nel prendere atto della scelta effettuata dai consigli di amministrazione dei due fondi, in attesa dellapprovazione delle parti costitutive, ha sospeso il termine di decadenza dallautorizzazione allesercizio dellattivit di Perseo (fissato al 22 maggio 2014) chiarendo, tra laltro, che fino al momento di efficacia della fusione (1 ottobre 2014) ciascuno dei due fondi interessati prosegue nella raccolta delle adesioni, rendendo disponibile, ai potenziali aderenti, uninformativa in merito alloperazione in corso.

Il 16 luglio 2014, le parti costitutive dei due fondi hanno espresso il proprio positivo avviso sul progetto di fusione e sulle modifiche statutarie proposte nel progetto stesso.

Nel mese di luglio sono state inviate agli iscritti le lettere informative.

Il 18 settembre 2014 la Covip ha approvato le modifiche statutarie del fondo incorporante, denominato ora "Perseo Sirio.

Il 30 settembre 2014 la data del concambio vale a dire il momento in cui operata la rideterminazione del numero di quote del fondo incorporando ottenuta convertendo al valore quota del comparto del fondo incorporante il valore del patrimonio e delle singole posizioni del fondo incorporando.

Gli effetti giuridici della fusione decorrono dal 1 ottobre 2014, data a partire dalla quale opera "Perseo Sirio che subentra al fondo Sirio che viene meno.

Le principali modifiche statutarie

Di seguito le principali modifiche apportate allo statuto del fondo incorporante (Perseo) connesse alloperazione di fusione.

Allarticolo 1 sono state modificate la denominazione, la fonte istitutiva, la durata e la sede. La denominazione di Perseo modificata in "Fondo Nazionale Pensione Complementare Perseo Sirio, in breve "Fondo Perseo Sirio. stato aggiunto il riferimento alla fonte istitutiva delladesione delle categorie di lavoratori gi interessate da Sirio.

Allarticolo 5, tra i destinatari, sono richiamati, oltre ai potenziali aderenti al fondo Perseo, anche i potenziali aderenti al fondo Sirio i quali possono aderire a "Perseo Sirio a decorrere dalla data di fusione (1 ottobre 2014). Tra i destinatari sono inseriti anche i soggetti fiscalmente a carico degli aderenti.

Allarticolo 8, comma 2bis, si prevede che il versamento a carico delle amministrazioni statali, curato dallInps gestione dipendenti pubblici, avviene entro il mese successivo a quello di trasmissione della denuncia retributiva e contributiva effettuata dalle amministrazioni stesse mediante la ListaPosPa dellUniemens.

Allarticolo 9, comma 6 e 7, sono introdotte precisazioni circa le modalit di costituzione e conferimento della posizione di previdenza complementare composta dalle quote di Tfr e Tfs (per quote Tfs si intende leventuale quota dell1,5% della base utile ai fini Tfs per il personale iscritto allINPS in base allArt.59, comma 56 della L.449 del 27 dicembre 1997 e successive modifiche) destinate al fondo e contabilizzate e rivalutate dallInps (ovvero dal datore di lavoro per gli enti non iscritti allIstituto ai fini Tfs e Tfr).

Allart. 12 sono introdotte precisazioni in materia di trasferimenti e riscatti.

Allart. 18 indicato il numero di componenti del consiglio di amministrazione che formato da 16 membri, 8 di parte datoriale e 8 di parte sindacale.

Allart. 21 viene aggiunta la possibilit di convocazione delle sedute del consiglio di amministrazione mediante posta elettronica certificata (Pec) o mediante posta elettronica con ricevuta di ritorno.

Allart. 33 viene estesa a "Perseo Sirio la regola sulla decorrenza contributiva gi operante per Sirio: la domanda di adesione produce effetti, ai fini dellobbligo contributivo, entro il terzo mese successivo a quello di sottoscrizione della domanda stessa.

Effetti per le attivit dellistituto ed istruzioni operative

La fusione dei fondi Perseo e Sirio nel fondo Perseo Sirio comporta per lInps interventi di allineamento della banca dati, modifiche sulle funzionalit del sistema gestionale di previdenza complementare nonché adeguamenti sul piano organizzativo che si riepilogano appresso.

Il Fondo Perseo Sirio conserva il numero 2164 di iscrizione allalbo Covip gi attribuito a Perseo.

A tutte le adesioni di Sirio assegnato un nuovo identificativo ("codice fondo) nel Fondo Perseo Sirio.

Le adesioni a Perseo Sirio che pervenissero su moduli dei vecchi fondi saranno comunque accettate e registrate.

Gestione adesioni

Per le adesioni con data di sottoscrizione antecedente la data di fusione (1 ottobre) e che saranno inserite nel sistema entro tale data, essendo presenti in banca dati entrambi i fondi, la decorrenza della contribuzione segue le regole valevoli per Perseo e Sirio.

A partire dalla data di fusione (1 ottobre):

- per le adesioni che sono inserite nel sistema gestionale Sin PrevCompl da modulo cartaceo, non essendo pi attivo Sirio, indipendentemente dal modulo di adesione usato e dalla data di sottoscrizione, la data di avvio della contribuzione il primo giorno del terzo mese successivo al mese di sottoscrizione; nelle more della messa in linea della maschera del nuovo fondo Perseo Sirio nel Sin PrevCompl, le adesioni sono registrate utilizzando la maschera del Fondo Perseo;

- per le adesioni acquisite nel sistema gestionale Sin PrevCompl da ListaPosPA dellUniemens, la data di decorrenza della contribuzione quella indicata nella stessa ListaPosPa; qualora tale data non sia presente o risulti superiore al terzo mese successivo a quello della data di sottoscrizione, come data di decorrenza della contribuzione considerato il primo giorno del terzo mese successivo a quello della data di sottoscrizione;

- per le adesioni gi inserite da modulo cartaceo nel sistema gestionale Sin PrevCompl la data di decorrenza della contribuzione indicata nella ListaPosPa dellUniemens, se diversa, sostituisce quella gi presente; qualora la data di decorrenza indicata nella ListaPosPA risulti superiore al terzo mese successivo a quello della data di sottoscrizione, la data di decorrenza della contribuzione gi presente non modificata.

Gestione posizioni e conferimenti

Fino al giorno precedente la fusione (30 settembre), le posizioni, i loro eventuali conferimenti ed i relativi flussi informativi telematici e finanziari restano separati per fondo.

Dal giorno della fusione (1 ottobre) le posizioni, compresi eventuali conferimenti, riferibili a Sirio transitano nel Fondo Perseo Sirio al quale andranno trasmessi i relativi flussi informativi e finanziari.

Numero e valore delle quote delle posizioni figurative, costituite dagli accantonamenti di Tfr e Tfs gestiti da Inps gestione dipendenti pubblici, degli aderenti di Sirio non subiscono modifiche per effetto della fusione in quanto il valore quota delle posizioni figurative degli aderenti a Sirio identico a quello delle posizioni degli aderenti a Perseo.

Per entrambi i fondi, infatti, le predette posizioni figurative di previdenza complementare sono rivalutate in base ad un tasso pari alla media dei rendimenti dei fondi pensione che compongono il paniere di cui al Decreto del ministro delleconomia e delle finanze del 23 dicembre 2005; modalit di rivalutazione operante, ai sensi dellart. 2, comma 5, del Dpcm 20 dicembre 1999, fino a quando, mediante apposita procedura di confronto tra le parti istitutive, non viene accertato lavvio della gestione finanziaria per il fondo stesso.

Le operazioni di trasferimento delle posizioni figurative dal Fondo Sirio al Fondo Perseo Sirio richiedono tempi tecnici connessi alladeguamento delle procedure gestionali e delle banche dati.

Contributo datoriale per i dipendenti delle amministrazioni statali

I versamenti del contributo datoriale a carico delle amministrazioni statali affluiscono al Fondo Sirio fino al 30 settembre. Dal 1 ottobre lo stesso contributo datoriale versato al Fondo Perseo Sirio.

Adempimenti per le amministrazioni datrici di lavoro

Dal 1 ottobre 2014, le amministrazioni appartenenti ai comparti contrattuali per i quali operavano in precedenza e separatamente i fondi pensione Perseo e Sirio devono usare la modulistica del Fondo Perseo Sirio.

Per i dipendenti delle amministrazioni per le quali opera ladesione telematica mediante il Servizio NoiPA che interessa le amministrazioni gestite dal Service Personale Tesoro (Spt) del Dipartimento dellamministrazione generale e dei servizi vari del Mef, sar lo stesso Spt a provvedere alladeguamento della modulistica e della procedura. Per una descrizione del servizio di adesione telematica tramite NoiPA si fa rinvio al messaggio n. 12859 del 7 agosto 2013.

A partire dalla ListaPosPa dellUniemens riferita al mese di ottobre 2014, le amministrazioni statali, con dipendenti iscritti a Sirio, devono aver cura di indicare nel quadro E1 esclusivamente il fondo pensione Perseo Sirio mediante la valorizzazione del codice 2164 nel campo CodFondo.


Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report