Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Formulario del Contenzioso (e precontenzioso) tributario

Formulario contenzioso tributario: cartella di pagamento

DOC

ID 233060

Modello di ricorso contro cartella di pagamento impugnata per vizi propri

a cura di: Studio Dott. Alvise Bullo

Modello di ricorso (in ipotesi di non reclamo/mediazione) riferito ad un caso concreto e riguardante una cartella di pagamento impugnata per vizi propri.

Le principali censure riguardano il vizio di notifica posto che la stessa venne notificata via PEC; l’illegittimità dell’aggio posto che lo...

stesso rappresenta un “aiuto di Stato”, l’illegittimità della cartella per non esplicitazione nel conteggio degli interessi e altre questioni procedurali (vi è anche l’indicazione della più importante giurisprudenza sul punto).

DOC

ID 232059

Ricorso tributario contro cartella di pagamento in ipotesi di accertamento da c.d. art. 36ter DPR 600/1973 in ipotesi di disconoscimento di detrazioni fiscali 36/50%

a cura di: Studio Dott. Alvise Bullo

Questo modello di ricorso, tratto da un caso reale, sviluppa molto la procedura e impronta la difesa sul vizio di motivazione, sul fatto che l'accertamento non poteva basarsi sull'art. 36-ter ma era necessario ricevere un avviso di accertamento motivato, sulla non sottoscrizione del ruolo, sul non conteggio...

degli interessi. A tale proposito viene menzionata anche importante e molto recente giurisprudenza al riguardo.

DOC

ID 231460

Ricorso avverso cartella di pagamento

a cura di: Dott. Attilio Romano

Con procedure errate, pretesa fiscale KO.

degli interessi. A tale proposito viene menzionata anche importante e molto recente giurisprudenza al riguardo.

DOC

ID 233199

Ricorso avverso cartella di pagamento – Illegittimo addebito degli oneri di riscossione

a cura di: Dott. Attilio Romano

Gli oneri di riscossione che l'Esattore richiede ai contribuenti rappresentano aiuti di stato illegittimi, incompatibili con le norme comunitarie.
Numerose sentenze delle Commissioni Tributarie che hanno contestato il criterio di calcolo dell'aggio e l'eccessività dell'onere posto a carico del debitore...

rispetto al costo effettivo del servizio, nonché l'assenza di una connessione tra aggio e capacità contributiva.

DOC

ID 232978

Ricorso avverso cartella di pagamento – Illegittimo recupero del credito d'imposta

a cura di: Dott. Attilio Romano

E’ nullo il disconoscimento del credito d’imposta (per investimenti/occupazionale/ricerca scientifica, eccetera) a seguito di (mera) liquidazione automatica ex art. 36-bis, D.P.R. n. 600/73, ed in assenza di doveroso controllo cartolare.

rispetto al costo effettivo del servizio, nonché l'assenza di una connessione tra aggio e capacità contributiva.

DOC

ID 232787

Ricorso avverso cartella di pagamento – Notifica eseguita a mezzo PEC – Nullità della notifica

a cura di: Dott. Attilio Romano

Dubbi sulla validità della procedura di notifica delle cartelle di pagamento con la posta elettronica certificata che, secondo la ricostruzione interpretativa di alcune corti di merito, non garantirebbe le garanzie tipiche della raccomandata tradizionale. La trasmissione elettronica della copia informativa...

dell’atto di riscossione, e non dell’originale della cartella di pagamento, determinerebbe l’invalidità della notifica mancando l’attestazione di conformità resa da un pubblico ufficiale.
Si propone, a beneficio dei Lettori, una traccia di gravame per eccepire, innanzi agli Organi della giustizia tributaria, la nullità della notifica della cartella di pagamento via Pec.

DOC

ID 232168

Ricorso avverso cartella di pagamento – Notifica eseguita direttamente per posta dall'Agente della riscossione – Inesistenza giuridica della notifica

a cura di: Dott. Attilio Romano

In prossimità della scadenza dei termini previsti dall'art. 25, D.P.R. 29/09/1973, n. 602 – al 31/12/2015 erano in scadenza i termini per la notifica di cartelle di pagamento riferite ad imposte dell'annualità 2011 - sono state notificate una valanga di cartelle di pagamento eseguite direttamente...

dall'Agente della riscossione a mezzo del servizio postale.

DOC

ID 232094

Ricorso avverso cartella di pagamento, credito erariale, prescritta

a cura di: Dott. Attilio Romano

La tematica concernente la prescrizione dei crediti erariali rappresenta una delle questioni più delicate, e dibattute, in ambito tributario.
Parte della giurisprudenza ordinaria civile e tributaria, aderente peraltro ad un minoritario indirizzo della Corte di Cassazione, ritengono che il termine di...

prescrizione della cartella esattoriale avente per oggetto carichi erariali sia, in assenza di atti interruttivi, quello quinquennale dalla data di scadenza della cartella di pagamento divenuta definitiva per mancata impugnazione, non rivestendo, l’iscrizione a ruolo, natura giuridica di sentenza passata in giudicato.

DOC

ID 231987

Ricorso contro cartella INPS per decadenza quinquennale

a cura di: Dott. Attilio Romano

L'azione esecutiva dell'Agente della riscossione rivolta al recupero del credito previdenziale non tempestivamente opposto non è soggetta, secondo una tesi giurisprudenziale, al termine decennale di prescrizione dell'actio iudicati di cui all'art. 2953 c.c., ma al termine proprio della riscossione dei...

contributi e quindi al termine quinquennale introdotto dalla legge n. 335/1995.
Pertanto, tutte le volte in cui tra la data di notifica della cartella e la notificazione dell'intimazione di pagamento sia decorso il termine quinquennale di prescrizione, senza il compimento tempestivo di atti interruttivi, il debitore potrà far valere innanzi al Tribunale competente i principi espressi dalla giurisprudenza prevalente dei Tribunali, chiedendo l'estinzione del credito erariale per intervenuta prescrizione.
L'opposizione deve essere proposta al Tribunale in funzione di Giudice del Lavoro e notificata all'Ente impositore (I.N.P.S.) ed Agente della Riscossione competente.

DOC

ID 92498

Ricorso contro la cartella di pagamento

a cura di: Dott. Danilo Sciuto

Modello in formato MSWord di Ricorso alla Commissione Tributaria contro la cartella di pagamento.
Il documento è valido solo qualora l’oggetto della cartella rientri nelle ipotesi per le quali occorre presentare istanza di reclamo.

contributi e quindi al termine quinquennale introdotto dalla legge n. 335/1995.
Pertanto, tutte le volte in cui tra la data di notifica della cartella e la notificazione dell'intimazione di pagamento sia decorso il termine quinquennale di prescrizione, senza il compimento tempestivo di atti interruttivi, il debitore potrà far valere innanzi al Tribunale competente i principi espressi dalla giurisprudenza prevalente dei Tribunali, chiedendo l'estinzione del credito erariale per intervenuta prescrizione.
L'opposizione deve essere proposta al Tribunale in funzione di Giudice del Lavoro e notificata all'Ente impositore (I.N.P.S.) ed Agente della Riscossione competente.

ZIP

ID 63973

Sospensione della riscossione di cartella di pagamento

a cura di: Dott. Danilo Sciuto

Modello in formato MSWord di domanda di sospensione della riscossione di cartella di pagamento ai sensi
dell’Art. 39 del D.P.R. n. 602/1973

contributi e quindi al termine quinquennale introdotto dalla legge n. 335/1995.
Pertanto, tutte le volte in cui tra la data di notifica della cartella e la notificazione dell'intimazione di pagamento sia decorso il termine quinquennale di prescrizione, senza il compimento tempestivo di atti interruttivi, il debitore potrà far valere innanzi al Tribunale competente i principi espressi dalla giurisprudenza prevalente dei Tribunali, chiedendo l'estinzione del credito erariale per intervenuta prescrizione.
L'opposizione deve essere proposta al Tribunale in funzione di Giudice del Lavoro e notificata all'Ente impositore (I.N.P.S.) ed Agente della Riscossione competente.

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS