Lunedì 28 settembre 2015

Voto in condotta? Deve tenere conto della personalità complessiva dell'alunno e del suo generale modo di confrontarsi con insegnanti e compagni

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Per la determinazione del giudizio complessivo circa la condotta dello studente, la gravità di singoli episodi può condizionare il giudizio ed eventualmente abbassare in modo significativo il relativo voto, ma resta in ogni caso soggetta ad una valutazione che deve tenere conto della personalità complessiva dell'alunno e del suo generale modo di confrontarsi con insegnanti e compagni, per trarsene conclusioni ben ponderate quanto alla maturità complessiva della persona e alla sua capacità di interazione con l'ambiente (nella specie, il giudice amministrativo ha annullato, con richiesta di riesame «ora per allora» del comportamento scolastico della ricorrente, il verbale dello scrutinio finale che aveva attribuito il voto di sei decimi in condotta ad una studentessa sulla base esclusivamente del comportamento da questa tenuto in occasione di una gita scolastica).

Fonte: Tribunale amministrativo regionale per l'Emilia-Romagna; sezione I; sentenza, 21-05-2015, n. 477 - Massima a cura de "Il Foro Italiano".


Fonte: http://www.foroitaliano.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS