Giovedì 1 settembre 2011

Vola l'imprenditoria cinese in Italia (+150% negli ultimi 8 anni)

a cura di: Studio Meli S.r.l.

L’Ufficio Studi della CGIA di Mestre ha presentato la prima indagine statistica dell’imprenditoria cinese presente in Italia.

Nonostante la crisi, tra il 2009 e il 2010 la crescita è stata del +8,5%. Gli imprenditori italiani, sempre in questo ultimo anno di dura crisi, sono diminuiti dello 0,4%. Tra il 2002 e il 2010 la presenza di imprese cinesi in Italia è cresciuta del +150,7%.

Stando ai numeri quindi, gli imprenditori cinesi non sentono la crisi.

Pur riconoscendo che gli imprenditori cinesi hanno alle spalle una storia millenaria di successo, in particolar modo nel commercio e nella lavorazione dei prodotti tessili – ha dichiarato Giuseppe Bortolussi segretario della CGIA  – la loro forte concentrazione in alcune aree del Paese sta creando non pochi problemi. Spesso queste attività si sviluppano eludendo gli obblighi fiscali e contributivi, le norme in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e senza nessun rispetto dei più elementari diritti dei lavoratori occupati in queste realtà aziendali. Questa forma di dumping economico ha messo fuori mercato intere filiere produttive e commerciali di casa nostra. Tuttavia è giusto sottolineare che anche gli imprenditori italiani non sono immuni  da responsabilità. In molte circostanze, coloro che forniscono il lavoro a questi laboratori cinesi sono committenti italiani che fanno produrre parti delle loro lavorazioni con costi molto contenuti. Se queste imprese committenti si rivolgessero a dei subfornitori italiani, questa forte riduzione dei costi di produzione non sarebbe possibile”.


Fonte: Ufficio Studi CGIA di Mestre - http://www.cgiamestre.com
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS