Lunedì 15 dicembre 2014

Violazioni delle disposizioni del diritto della concorrenza: pubblicata la Direttiva sulle azioni di risarcimento del danno

a cura di: TuttoCamere.it
E’ stata pubblicata, sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 349 del 5 dicembre 2014, la direttiva 2014/104/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 26 novembre 2014, relativa a determinate norme che regolano le azioni per il risarcimento del danno ai sensi del diritto nazionale per violazioni delle disposizioni del diritto della concorrenza degli Stati membri e dell’Unione europea.

L'obiettivo dichiarato della Direttiva è quello di rendere effettivo il diritto al pieno risarcimento del danno conseguente alla violazione delle norme antitrust europee che vietano le intese restrittive della concorrenza e gli abusi di posizione dominante garantendo una protezione equivalente in tutta l'Unione Europea.
L'intervento nasce dalla constatazione che gli ordinamenti nazionali mostrano marcate differenze nel grado di tutela apprestato alle vittime degli illeciti antitrust, con il risultato di determinare distorsioni della concorrenza e di ostacolare il corretto funzionamento del mercato unico.

Per ovviare a questa situazione, la Direttiva fissa una serie di principi destinati ad incidere su specifici aspetti della normativa sostanziale e processuale degli Stati Membri, quali il regime delle prove (artt. 5 - 7), i termini di prescrizione (art. 10), la responsabilità delle imprese (art. 11), la quantificazione del danno (art. 17), per assicurare che il diritto antitrust riceva un'applicazione efficace e coerente all'interno di tutti gli Stati dell'Unione.

Per il recepimento della direttiva da parte degli Stati membri è fissato il termine ultimo del 27 dicembre 2016. E’ previsto che le misure nazionali adottate per rispettare le disposizioni sostanziali della direttiva non si applichino retroattivamente; per le altre misure nazionali di recepimento è esclusa l’applicazione alle azioni risarcitorie intentate prima del 26 dicembre 2014.

Per scaricare il testo della direttiva clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS