Martedì 2 settembre 2014

Vale 170 miliardi di euro l’economia criminale in Italia: i dati della CGIA

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Dal boom di denunce di riciclaggio effettuate nel nostro paese negli ultimi cinque anni (+212%) e’ emerso un dato allarmante, diffuso dall’Ufficio studi della CGIA di Mestre: l’economia criminale vale 170 miliardi di euro all’anno, cifra derivante da attività illegali e che purtroppo va ad inquinare e stravolgere il mercato.

Le regioni piu' colpite: Lombardia, Lazio, Campania, Veneto ed Emilia Romagna.

Negli ultimi anni il numero di denunce di operazioni sospette da parte di intermediari finanziari (per l’80% banche, ma anche uffici postali, società finanziarie o assicurazioni) pervenute all’Unità di informazione finanziaria (Uif) della Banca d’Italia, e' aumentato in modo esponenziale.
La Uif effettua degli approfondimenti sulle operazioni sospette e le trasmette, arricchite dell’analisi finanziaria, al Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza (NSPV) e alla Direzione Investigativa Antimafia (DIA). Solo nel caso le segnalazioni siano ritenute infondate, la Uif le archivia.

Tra il 2009 ed il 2013 sono aumentate di quasi il 212 per cento. Se nel 2009 erano 20.660, nel 2013 hanno raggiunto quota 64.415, anche se va detto che il livello record è stato toccato nel 2012, con 66.855 segnalazioni.


Fonte: http://www.cgiamestre.com

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS