Lunedì 7 gennaio 2013

Trasferite al giudice ordinario le competenze del tribunale dei minori sui figli naturali

a cura di: eDotto S.r.l.
La Legge 10 dicembre 2012, n. 219 contenente “Disposizioni in materia di riconoscimento dei figli naturali”, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 293 del 17 dicembre 2012 ed in vigore dal 1° gennaio 2013, oltre ad eguagliare la posizione dei figli naturali a quella dei figli legittimi, trasferisce al giudice ordinario la competenza che finora spettava al tribunale per i minorenni per i giudizi che riguardano la tutela dei diritti dei figli nati fuori del matrimonio.

La competenza del giudice ordinario viene disposta anche nei giudizi relativi all'amministrazione dei beni di competenza del minore, al riconoscimento, alla sua impugnazione e all'affidamento del figlio nato fuori dal matrimonio, all'assunzione del cognome e alle dichiarazioni giudiziali di paternità nonché con riferimento ai ricorsi relativi all'esercizio delle competenze della potestà genitoriale e le questioni sulla potestà da decidere in caso di impedimento di uno dei due genitori.

Il tribunale per i minorenni continuerà ad occuparsi della tutela dei minori nelle questioni della decadenza e reintegra della potestà, della decadenza e riammissione, dell'amministrazione del patrimonio del minore e della sua adozione nonché, su richiesta dell'interessato, della decisione sull’ammissione al matrimonio, per gravi motivi, per chi ha compiuto 16 anni.

La legge in esame prevede anche una delega al Governo per provvedere, nel termine di un anno, al riordino ed all’attuazione delle novità legislative con la vecchia disciplina.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS