Martedì 28 settembre 2010

Tariffe minime obbligatorie per l'attivita' stragiudiziale precedente alla Legge Bersani

a cura di: eDotto S.r.l.
La Corte di cassazione, Sezione lavoro, con la sentenza n. 20269 del 27 settembre 2010, ha confermato la decisione con cui i giudici di merito avevano riconosciuto ad un legale il diritto al compenso per l'attivita' stragiudiziale di recupero crediti effettuata nel 1988, nei confronti di due aziende, nella misura non inferiore ai minimi tariffari. 
Le due aziende avevano infatti versato al legale un onorario inferiore minimi tariffari, in virtu' di una convenzione che le parti avevano stipulato prima della riforma Bersani del 2006. Convenzione ritenuta senza valore dai giudici di merito, prima, e dalla Cassazione, poi, secondo cui, infatti, la disposizione dell'articolo 24 della Legge 794 del 1942 sul''inderogabilita' delle tariffe minime per le prestazioni giudiziali deve essere interpretata estendendo questo principio “anche alle prestazioni stragiudiziali alla stregua sia della ratio legis, (collegata ad esigenze di tutela del decoro della professione forense che si prospettano con identico rilievo nei riguardi di entrambi i tipi di prestazione), sia del criterio di adeguamento al principio costituzionale di uguaglianza, sia di ragioni sistematiche volte a tutelare il lavoratore anche nelle prestazioni d'opera intellettuale”. Tale principio – continua la Suprema corte - non puo' trovare eccezioni neanche in considerazione della natura semplice o ripetitiva di alcuni affari, in quanto il carattere routinario puo' eventualmente incidere sulla determinazione dei compensi tra il minimo e il massimo delle tariffe senza, tuttavia, giustificarne la totale disapplicazione. La Legge Bersani – concludono i giudici di legittimita' - ha successivamente abrogato la fissazione delle tariffe obbligatorie fisse o minime, ma tale abrogazione e' da considerare operativa solo dalla data di entrata in vigore della detta Legge.
Fonte: CORTE DI CASSAZIONE – SENTENZA N. 20269 DEL 27 SETTEMBRE 2010
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report