Lunedì 5 ottobre 2015

Stranieri richiedenti protezione internazionale: fissate le regole per l'accoglienza e le procedure da applicare per il riconoscimento e la revoca

a cura di: TuttoCamere.it
E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 214 del 15 settembre 2015, il decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 142, di attuazione della direttiva 2013/33/UE, che riguarda norme relative all'accoglienza dei richiedenti protezione internazionale e di attuazione della direttiva 2013/32/UE, che riguarda le procedure da applicare per il riconoscimento e la revoca dello status di protezione internazionale.

Il provvedimento - in vigore dal 30 settembre 2015 - stabilisce le norme relative all'accoglienza dei cittadini di Paesi non appartenenti all'Unione europea e degli apolidi richiedenti protezione internazionale nel territorio nazionale, comprese le frontiere e le relative zone di transito, nonchè le acque territoriali, e dei loro familiari inclusi nella domanda di protezione internazionale.
Per "richiedente protezione internazionale" è da intendersi "lo straniero che ha presentato domanda di protezione internazionale su cui non è stata ancora adottata una decisione definitiva ovvero ha manifestato la volontà di chiedere tale protezione".

La "domanda di protezione internazionale" è la domanda presentata ai sensi del D.Lgs. n. 25/2008 (concernente attuazione della direttiva 2005/85/CE recante norme minime per le procedure applicate negli Stati membri ai fini del riconoscimento e della revoca dello status di rifugiato, e successive modificazioni), diretta ad ottenere il riconoscimento dello status di rifugiato o lo status di protezione sussidiaria.

Per scaricare il testo del nuovo decreto legislativo clicca qui.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS