Martedì 16 febbraio 2010

Solo con il risarcimento integrale viene concessa l'attenuante

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 5951 del 15 febbraio 2010, la Cassazione ha ritenuto fondato il gravame proposto dal Procuratore generale della Corte d'appello di Genova avverso la decisione con cui il GUP aveva concesso, nei confronti di un rapinatore, l'attenuante del risarcimento del danno in forza del versamento di una somma adeguata alle possibilita' economiche dell'imputato ma non esaustiva per l'integrale risarcimento del danno provocato.

Secondo i giudici di legittimita', in particolare, l'attenuante erroneamente concessa al giovane, e' da considerare di natura soggettiva solo con riferimento agli effetti; per quel che riguarda il contenuto, la stessa ha invece natura oggettiva ed e' funzionale solo al ristoro del pregiudizio subito dalla persona offesa. “Anche il trasferimento spontaneo di tutti beni dell'imputato alla persona offesa” – continua la Corte - “ non varrebbe a rendere operante l'attenuante se il riequilibrio patrimoniale non risultasse pieno”.
Fonte: CORTE DI CASSAZIONE – SENTENZA N. 5951 DEL 15 FEBBRAIO 2010
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web