Mercoledì 19 maggio 2010

Si tratta sulla riforma forense

a cura di: eDotto S.r.l.
I vertici dell'Avvocatura sono stati convocati, lo scorso 17 maggio, dal presidente della commissione Giustizia della Camera, Filippo Berselli e dal sottosegretario alla Giustizia, Maria Elisabetta Alberti Casellati, per un incontro informale volto all'illustrazione delle difficolta' incontrate in Aula per l'approvazione della riforma e alla discussione di tre proposte di modifica del testo che potrebbero consentire il superamento dell'attuale stallo in Senato.

Uno dei punti in discussione e' quello relativo all'accesso alla professione: si propone, in particolare, lo stralcio dei test informatici preselettivi; l'altra novita' riguarderebbe i praticanti, con l'eliminazione, nei loro confronti, dell'incompatibilita' del tirocinio con un'attivita' lavorativa da dipendente presso un privato. Infine, si propone di prevedere la consulenza legale come materia riservata ma con ampie deroghe per gli uffici interni alle associazioni di categoria, imprenditoriali e sindacali.

La notizia, nel frattempo, ha provocato una spaccatura tra gli avvocati: il Cnf, l'Oua e l'Anf, da una parte, acconsentirebbero, dopo attenta valutazione, alle proposte purche' la riforma vada avanti; dall'altra, l'Unione delle camere penali si dice fortemente contraria ad “un accordo che smantellera' il progetto di riforma dell'avvocatura che pure era sostenuto dal Governo”.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi, p. 39 - La maggioranza in cerca di un accordo
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS